Connect with us

Grey's anatomy

Grey’s Anatomy 16 finisce prima, Kim Raver: “Bisogna guardare la realtà”

grey's anatomy, kim raverGrey’s Anatomy 16 senza un finale, parla l’attrice Kim Raver: l’interprete di Teddy appoggia la decisione della serie tv

La 16esima stagione di Grey’s Anatomy non avrà un finale. Questa è la notizia che ha spiazzato il pubblico e su cui oggi la star Kim Raver, interprete di Teddy, dice la sua. Su The Wrap, l’attrice si dice convinta del fatto che questa sia stata la scelta più giusta. Il mondo sta vivendo un periodo davvero difficile a causa del Coronavirus ed è proprio questo il motivo per cui sono state sospese le riprese della nota serie televisiva. Non si sa ancora quando sarà possibile tornare alla normalità e, dunque, quando potranno rivedersi sul set gli attori. Pertanto, la serie ha scelto di dichiarare conclusa la 16esima stagione. Una scelta che ha portato molti telespettatori a cadere nello sconforto. Ma non bisogna temere perché, come dichiara la stessa Kim, i vari protagonisti hanno ancora molte storie da raccontare. Sebbene questa stagione si sia conclusa prima del previsto, la serie tv continuerà ad avere un futuro.

Grey’s Anatomy 16 finisce in anticipo: per Kim Raver questa è la scelta giusta

Intanto, Kim Raver dice la sua oggi su quanto accaduto alla serie tv: “Abbiamo ancora storie così belle da raccontare. Ma dobbiamo guardare la realtà di ciò che sta accadendo nel mondo in questo momento e trovare quella forza per fare ciò che è giusto per mantenere tutti sani. In qualche modo prende il sopravvento su ogni cosa, soprattutto perché siamo uno spettacolo medico”. Sono quattro gli episodi a cui questa sedicesima stagione dovrà rinunciare. Ma per l’interprete di Teddy, la scelta fatta dalla serie è più che giusta, visto quanto sta accadendo nel mondo. Pertanto, il pubblico dovrebbe appoggiare la decisione presa dai produttori su questa 16esima stagione, anche perché non si tratta di certo di un addio!

Grey’s Anatomy, il gesto dei produttori: donati abiti e mascherine per gli ospedali

“Voglio anche assicurarmi che ci prendiamo cura dei nostri soccorritori e dei team medici. […] In questi momenti, credo davvero che il bene esca dalle persone”, dichiara Kim di fronte all’emergenza sanitaria che stanno affrontando vari Paesi in tutto il mondo. L’attrice, inoltre, ci tiene a sottolineare il gesto compiuto dalla sceneggiatrice e produttrice della serie, Shonda Rhimes: “Quindi sono stata molto felice che Shonda abbia consegnato tutte le nostre mascherine e abiti da ospedale, tutto ciò che avevamo”.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Grey's anatomy

Post Popolari

Scelti per voi

To Top