Connect with us
andrea zenga in confessionale

Grande Fratello Vip

Grande Fratello Vip, Zenga crolla: lacrime in confessionale, il motivo

Dopo aver passato giorni di riflessioni e pensieri, Andrea non ha retto e pensando a suo fratello Nicolò si è ritrovato in un fiume di lacrime

Andrea Zenga era consapevole di ciò a cui stava andando incontro partecipando al Grande Fratello Vip, ma alcune persone sono per lui un punto debole. In questi giorni sta pensando molto a suo fratello Nicolò dopo una serie di riflessioni fatte in seguito al confronto con il fratello maggiore Jacopo. Lunedì sera infatti il primogenito di Walter Zenga è arrivato nel Cucurio per fare un piccolo rimprovero ad Andrea. Gli ha detto che quando ha parlato dell’incontro col padre al suo matrimonio avrebbe potuto dire che c’è stato solo un saluto freddo. Zenga in realtà ha subito detto di aver minimizzato la cosa per evitare di scendere nei dettagli, perché la conversazione non andò bene. Insomma per preservare e tenere privato ciò che si sono detti in questo incontro.

Lui pensava di aver fatto una cosa buona e giusta, proteggendo il rapporto con il padre, invece adesso pensa che qualcosa abbia dato fastidio a Walter. Che Jacopo insomma sia arrivato al GF Vip per riportate un messaggio del genitore, che quindi si sarebbe lamentato col maggiore dei figli. Andrea ha pensato tutto ciò per qualcosa che è successo durante Temptation Island Vip. In quella occasione infatti gli scappò una frase su suo padre, che subito chiamò Nicolò per lamentarsi di questa cosa. Quindi adesso Andrea pensa che le sue dichiarazioni al GF Vip stiano pesando in qualche modo su suo fratello Nicolò. E lui non vorrebbe che accadesse una cosa simile. Non vuole insomma che ci siano ripercussioni su Nicolò e su sua madre, cosa che in realtà sta accadendo.

Nel daytime di oggi, Andrea in confessionale ha spiegato che suo fratello Nicolò non meriterebbe nulla di tutto questo. Anzi i complimenti e gli applausi rivolti a lui dovrebbero essere fatti a Nicolò. Zenga infatti riceve spesso complimenti per la persona che è, educata e rispettosa, e per come si espone su suo padre, senza mai superare certi limiti. Lui sente che c’è una persona a cui andrebbero fatti gli applausi:

“Sono io che prendo l’applauso, ma in realtà lo meriterebbe lui. Perché merita molto più lui che io. Dovrebbe stare al posto mio a prendere gli applausi. Lui ha sofferto di più e nello stesso tempo ha sempre difeso un fratello, lo ha fatto crescere bene e senza fargli pesare niente. Meriterebbe tanto più di me”.

Andrea ha sempre raccontato che è anche grazie a suo fratello Nicolò, e non solo a sua mamma, se non ha mai sentito la mancanza del padre. Ha anche spiegato più volte che Nicolo ha provato più volte a riallacciare i rapporti con Walter Zenga, di aver fatto molti più tentativi e di aver, di conseguenza, sofferto di più.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Grande Fratello Vip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top