Connect with us
Fratello di Balotelli contro Cecilia

Grande Fratello Vip

Grande Fratello Vip, brutta pagina: le ‘sballate’ frasi sul razzismo di Cecilia, Enock tuona

Le frasi alquanto opinabili sul razzismo e sul fratello di Balotelli della Capriotti: è subito polemica rovente

Brutto scivolone da parte di Cecilia Capriotti al Grande Fratello Vip. L’attrice si è avventurata in una riflessione assai opinabile, per usare un eufemismo, in riferimento alla tematica del razzismo. Non solo: per corroborare la sua strampalata tesi ha preso ad esempio Enock Barwuah, fratello di Mario Balotelli nonché ex inquilino della Casa più spiata d’Italia. E proprio Enock, ascoltate le parole dell’ex modella è intervenuto in prima persona tramite i suoi profili social, dissociandosi completamente da quanto detto dalla Capriotti e anzi facendo notare come determinati modi di pensare siano proprio all’origine di un concetto del “diverso”.

A colloquio con Stefania Orlando, Cecilia ha avuto la non brillante idea di dire la sua sulla spinosa questione del razzismo in Italia, tema delicato, dalle mille sfumature, che andrebbe affrontato, laddove lo si voglia fare, con coscienza storica, solide basi culturali e di ragionamento nonché con conoscenza reale della situazione vigente.

La Capriotti,, invece, ha deciso di risolvere il tutto così: “Il razzismo non esiste più. Lo ha dimostrato anche qui, (Enock, ndr) è stato trattato da Dio… Quello è importante”. Frasi che subito hanno fatto sobbalzare diversi telespettatori che si sono riversati su Twitter, condannando quanto udito.

Ma cosa c’è che non va nelle parole della Capriotti? Nonostante sia piuttosto banale rimarcarlo, è bene comunque farlo. La sua esternazione, nella prima parte, è falsa. Il razzismo c’è ancora in Italia. Non facile quantificare a che intensità e grado, ma c’è. Si può poi discutere sulla strumentalizzazione a cui il tema è a volte soggetto. Fatto sta che c’è. Punto!

La seconda parte della dichiarazione è altrettanto fuorviante: siccome in un programma tv un uomo di colore è stato “trattato da Dio”, tutto risolto e fine di qualsivoglia forma di razzismo. Appare più che palese che il ‘Capriotti-pensiero’ non abbia ragion d’esistere.

Inoltre la dichiarazione sembra avere un sottotesto ‘montante’ che pare reciti più o meno così: “Nonostante sia di colore è pure stato trattato bene…” Una frase che quindi cela una sottotraccia di ‘superiorità’, quasi a voler dire che anche se ‘nero’ è stato equiparato a tutti gli altri. E ci mancherebbe, aggiungiamo noi. Il punto è che tale distinzione proprio non dovrebbe entrare in una riflessione. Enock, infatti, su Instagram ha ben spiegato la gravità delle frasi della Capriotti con queste parole:

Enock Cecilia

Fuor di dubbio che l’ex modella non abbia pronunciato le esternazioni ‘sballate’ con cattiveria o perché razzista. Però è anche fuor di dubbio che certe sentenze ridicole (“Il razzismo non esiste”), se si è sprovvisti di una solida cultura di base su ciò di cui si sta disquisendo, andrebbero quanto meno evitate.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Grande Fratello Vip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top