Connect with us

Televisione

Gossip Girl: Chace Crawford e il ritorno della serie, la proposta

Gossip Girl reboot, Chace Crawford proposta

Gossip Girl: Chace Crawford, Nate della serie, parla del possibile reboot ma fa una nuova proposta

Se ne parla ormai da mesi del possibile reboot di Gossip Girl. Sull’argomento sono stati interpellati molti interpreti della famosissima serie tv, che ora è tornata anche su Netflix. Se Leighton Meester, tempo fa, non si era sbilanciata sulla questione, ora è un altro attore che torna a bomba sull’argomento. Lui è Chace Crawford, l’attore 34 enne che in Gossip Girl ricopriva il ruolo di Nate Archibald. Intervistato dal sito americano Digital Spy, Crawford ha lanciato una nuova idea per un’altra stagione di otto episodi, in cui però i vecchi personaggi non ci saranno più. Una proposta che di certo non piacerà ai fan, da sempre affezionati ai cari Blair, Chuck, Serena e l’intera combriccola. Ma se ci pensiamo un attimo, potrebbe essere una buona idea. Il tempo per i nostri protagonisti è passato e di certo avranno di meglio da fare che scambiarsi i fidanzati o combinare qualche guaio come ai tempi del college.

Chace Crawford: le sue parole sul ritorno di Gossip Girl

Mentre Leighton Meester spiegava la sua posizione circa il reboot di Gossip Girl, ora è Chace Crawford a interessare l’attenzione del pubblico e di tutti i fan della serie. Intervistato da Digital Spy, l’attore ha spiegato: “Non so come sarebbe oggi sui trent’anni, ma dico sempre, perché è stata una parte così importante della mia vita, sono aperto a qualsiasi cosa. Con la tv e l’età d’oro dello streaming, forse una stagione di otto episodi…“. Dunque nel futuro di Crawford c’è l’intenzione di far rivivere i protagonisti di Gossip Girl ma, attenzione, non con i vecchi attori. Ebbene sì, perché l’attore confessa anche quanto sia difficile per lui e per i suoi colleghi doversi ributtare nei panni dei personaggi della serie, soprattutto dopo i vari impegni lavorativi dell’ultimo tempo. “Sarebbe molto difficile far salire tutti a bordo, a causa dei loro impegni. Stanno facendo tutti degli spettacoli televisivi diversi. Il riavvio potrebbe presentarsi sotto forma di nuovi personaggi“, e qui non disdegna un suo cameo.

Chace Crawford deficit dell’attenzione: l’attore ne parla a Vanity Fair

Sicuramente è stato un momento felice quello di Chace Crawford sul set di Gossip Girl, ma l’attore ha dovuto affrontare anche delle difficoltà quando era più piccolo. I medici, infatti, gli avevano diagnosticato un deficit dell’attenzione e per anni si è sottoposto ad una cura. Ad accorgersi che la diagnosi era sbagliata fu suo padre, medico. Il racconto nell’ultimo numero di Vanity Fair. “Per un anno, anno e mezzo, seguii una terapia farmacologica, finché mio padre, che è medico anche lui, si rese conto che i dottori avevano commesso un errore e che quei medicinali non mi facevano bene“, dice l’attore.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top