Connect with us
gloria guida attacco tiziano ferro

Gossip

Gloria Guida muso duro contro Tiziano Ferro: “Mettiti una mano sul cuore”

gloria guida attacco tiziano ferroL’attrice critica il cantante in merito alla polemica scoppiata dopo l’intervento a Che tempo che fa

Come ben sappiamo, Tiziano Ferro è stato ospite durante la puntata di Che tempo che fa andata in onda nella giornata di ieri 12 aprile in occasione della domenica di Pasqua. Dopo essersi esibito sulle note de ‘Il conforto’, il cantante ha voluto lanciare un’appello per avere chiarimenti sui concerti che attualmente sono effettivamente bloccati a causa dell’emergenza Coronavirus. Probabilmente in buona fede, tali dichiarazioni, però, hanno scatenato una vera e propria polemica sui social. Tiziano, nello specifico, ha dichiarato di aver bisogno di chiarimenti in merito alla situazione del blocco dei concerti, sottolineando anche il disagio dei fan che hanno acquistato i biglietti e del personale che lavora alla realizzazione degli spettacoli. Dopo la messa in onda dello show di Fabio Fazio, è arrivata una stoccata per il cantante da parte di Gloria Guida sui social.

Gloria Guida si scaglia contro Tiziano Ferro: “Siamo tutti nella stessa barca”

Diverse ore fa, la moglie di Johnny Dorelli ha detto la sua sulla polemica scoppiata dopo l’intervento del cantautore di Latina in merito all’appello fatto a Che tempo che fa: “Caro Tiziano Ferro non sei fermo solo tu, siamo tutti nella stessa barca e in attesa che questo terribile momento passi al più presto. Mettiti una mano sul cuore e visto che sei una persona intelligente devi anche capire che non si tornerà alla normalità presto. Quindi dobbiamo aspettare tutti e dico tutti che la scienza ci aiuti”, questo quanto pubblicato dalla donna sul profilo di Instagram.

L’appello di Tiziano: “Abbiamo bisogno che il governo si esponga”

“I concerti sono formalmente in piedi perché si arriva fino al 3 di maggio con l’ultimo decreto. Abbiamo bisogno che il governo si esponga, anche noi ci meritiamo un minimo di attenzione e riconoscimento. Quasi mezzo milione di persone hanno comprato, noi siamo bloccati, le persone che lavorano per noi, abbiamo bisogno di sapere se potremo fare i concerti e come ripartire”. Con queste parole, inconsapevolmente, l’artista ha suscitato le critiche di molti. Siamo certi che il cantante avrà proferito tali parole sicuramente in buona fede ma si sa, con i tempi che corrono, si è tutti un po più suscettibili.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top