Connect with us
giulia de lellis, make up venezia 2020

Moda e Bellezza

Giulia De Lellis colpisce ancora: messaggio skin positivity a Venezia 2020

Skin positivity con Giulia De Lellis alla 77esima Mostra del Cinema di Venezia. L’influencer, con quasi 5 milioni di follower su Instagram, ha letteralmente rubato la scena sul Red Carpet quest’anno. Sono davvero molti i commenti positivi per il look che ha sfoggiato Giulia, sebbene non manchino le critiche. Ed ecco che qualche foto mostra il primo piano della De Lellis, con evidenti segni dell’acne. Già qualche giorno fa, la stessa influencer aveva pubblicamente mostrato il problema che ha sul viso. Ora Giulia dimostra di non temere nulla e di poter salire sul Red Carpet a Venezia anche con i segni dell’acne! E questa rappresenta una mossa molto apprezzata, soprattutto da chi ogni giorno combatte con le proprie insicurezze, a causa dei problemi estetici. Giulietta dimostra così a tutte le donne che si può essere vincenti anche quando si affrontano queste situazioni!

Giulia De Lellis sul Red Carpet della 77esima Mostra del Cinema di Venezia colpisce tutti: l’influencer lancia il messaggio #skinpositivity

Giulia De Lellis sul Red Carpet lancia il messaggio di skin positivity. Nonostante la pioggia di critiche per il primo abito bianco, Giulietta riesce a conquistare la scena a Venezia tra le influencer. Sui social non si parla che di lei e del coraggio dimostrato. Lo stesso messaggio era stato fatto passare da un volto noto della moda. Stiamo parlando di Kendall Jenner, la quale si posizionò di fronte ai fotografi ai Golden Globe 2018 con evidenti segni dell’acne sul viso. Nonostante ciò, la modella dimostrò tanta sicurezza e riuscì a conquistare la scena. L’imprevisto legato a questo problema estetico non ha fermato neanche la De Lellis, che ha conquistato il pubblico della 77esima edizione del Festival del Cinema.

Giulia De Lellis a Venezia 2020, pubblico diviso: complimenti e critiche per l’influencer

Tanti complimenti per Giulia De Lellis e l’abito firmato Belfiori Couture. Ma, naturalmente, non mancano in queste ore le critiche per l’influencer. L’ex corteggiare di Uomini e Donne è stata addirittura accusata di aver imitato a Venezia 2020 Chiara Ferragni, la quale indossò un abito molto simile durante l’edizione del Festival del 2017. Sebbene le critiche ci siano, Giulia può ritenersi soddisfatta del risultato, grazie anche al messaggio che ha lanciato! Lei stessa, nel suo post su Instagram, ringrazia i suoi collaboratori per aver fatto un gran lavoro con il make up: “Nonostante le mie imperfezioni”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Moda e Bellezza

Post Popolari

Scelti per voi

To Top