Connect with us

Grande Fratello Vip

Giulia De Lellis e Barbara d’Urso, i retroscena di Signorini sul GF Vip 4

signorini giulia opinionistaGiulia De Lellis e Barbara d’Urso, i retroscena di Signorini sul GF Vip 4

La data X è arrivata. Oggi 8 gennaio 2020 apre ufficialmente i battenti il GF Vip 4. A guidarlo ci sarà Alfonso Signorini, primo conduttore maschio della storia del reality italiano. In una lunga intervista al giornale da lui diretto, Chi, ha fatto il punto della situazione svelando anche dei succosi retroscena e citando due nomi di peso: Giulia De Lellis e Barbara d’Urso. No, loro non frequenteranno in alcun modo la trasmissione (salvo clamorose sorprese). Signorini però le ha comunque citate: la prima perché è stata molto vicina a diventare opinionista, la seconda come termine di paragone…

“Se già la d’Urso fa un programma con persone magari non famose, ma rodate nei suoi programmi, bisogna riappropriarsi dello status di Gf Vip”

Sarà il mio Gf Vip, nel bene e nel male, così come faccio Chi, che è il mio giornale, che può piacere oppure no, così sarà con il reality, che voglio abbia un’anima. La mia”. Signorini ha le idee ben chiare e vuole dare un’identità ben precisa alla quarta edizione dello show. A tal proposito menziona la d’Urso (amica ritrovata negli ultimi tempi): “Voglio che nella Casa ci siano i famosi veri. Se già la d’Urso fa un programma con persone magari non famose, ma rodate nei suoi programmi, bisogna riappropriarsi dello status di Gf Vip”. E il cast quest’anno, almeno ai nastri di partenza, si presenta più ‘forte’ rispetto alla terza edizione. Signorini spiega poi la scelta degli opinionisti. E rivela che davvero la De Lellis è stata a un passo…

“Ho pensato a Giulia De Lellis”

Non volevo i soliti noti: Zanicchi, Malgioglio, Luxuria, Ciacci… volevo facce nuove, allora ho pensato a Giulia De Lellis”, confessa Signorini che aggiunge: “Con lei mi ero ‘appiccicato’ l’anno scorso. Poi a novembre (inizialmente dovevamo andare in onda a novembre) sarebbe uscito il suo libro per Mondadori e sapevo che sarebbe stato un successo, averla lì mi consentiva ‘il dove eravamo rimasti'”. Il direttore Chi si era già immaginato che approccio avere con l’influencer: “Le avrei ripetuto: ‘Studia!’, e avevo pensato di affiancarle uno scrittore. E sia lei che lui mi hanno detto si sì.” Di chi si trattava? “Avevo pensato a Luca Bianchini, è divertente ed è un acuto osservatore del mondo della tv. Mi hanno detto ‘Bella l’idea, ci vorrebbe uno più pop’.” Il GF Vip poi slittò a gennaio e i due volti pop diventarono Wanda Nara e Pupo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Grande Fratello Vip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top