Connect with us

Musica

Giorgia, il triste ricordo: “Ho pensato di voler morire, ho toccato il fondo”

giorgia piange a c'è posta per teGiorgia, il triste ricordo dopo la morte di Alex Baroni: la cantante avrebbe voluto ritrovarlo

Triste è la confessione che Giorgia fa nel corso dell’intervista su Grazia. La nota cantante ricorda il periodo buio vissuto dopo la terribile e improvvisa scomparsa di Alex Baroni, suo ex fidanzato. Morì nel 2002 in un incidente stradale e proprio durante gli anni dopo l’accaduto Giorgia, ricorda lei stessa, ha affrontato un periodo molto forte. La tragica morte del cantante l’ha devastata, al punto tale che ha pensato addirittura di morire. Proprio così, l’artista sperava di poterlo subito ritrovare, da qualche parte. Fortunatamente Giorgia è riuscita a ritrovare sé stessa e la voglia di vivere. Ma non potrà mai dimenticare il dolore e la sofferenza che l’hanno colpita. “Davo un po’ i numeri in quegli anni. Il mio manager mi aveva convinto a non smettere di lavorare. Addirittura il giorno del funerale mi hanno prendere un aereo per l’Olanda. Ma non avrei dovuto: finivo i concerti e piangevo”, confessa la cantautrice. Era fuori di sé, tanto che trattava male le persone che la circondavano.

Giorgia e la confessione sul suo periodo buio: ad aiutarla è stato Emanuel Lo Iacono

Ne ha già parlato nello studio di Verissimo, ma questa volta Giorgia svela qualche dettaglio in più su questo periodo buio vissuto dopo la morte di Baroni. La cantante si lascia andare e spiega cosa le è accaduto: “A un certo punto ho pensato anche di voler morire, pensavo: così lo ritrovo subito da qualche parte. Ho toccato il fondo dei pensieri, la disperazione.” Una rivelazione molto forte quella della cantautrice, che non si sarebbe mai aspettata di vivere un simile dolore. “La vita non mi aveva ancora insegnato che può accadere: ti saluti senza sapere che non ti vedrai più. Ma poi sono risalita: perché prima o poi la vita ti insegna anche a sfruttare il dolore come risorsa”, spiega ancora la cantante, che ha ritrovato la serenità insieme al compagno Emanuel Lo Iacono.

Giorgia e l’amore per Emanuel Lo: “Mi ha preso che ero un puzzle in pezzi”

Nonostante la differenza d’età, Giorgia è riuscita a costruire una relazione molto forte con Emanuel Lo. Dal loro amore è nato Samuel e ora la cantante non può dimenticare cosa è riuscito a fare per lei Iacono. “Ne avevo 31 quando ci siamo conosciuti, lui 23. Mi ha presa che ero un puzzle in pezzi e nonostante fosse tanto più giovane di me è riuscito a ricostruirmi”, rivela Giorgia, che ormai si ritiene una persona felice.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top