Connect with us
massimo giletti e barbara d'urso

News

Giletti si svela: vita sotto scorta, ritorno in Rai e nuovo affondo alla d’Urso

Il conduttore si è raccontato in una intervista al settimanale Oggi dopo il primo anno vissuto con la scorta

Massimo Giletti ha rilasciato una lunga intervista al settimanale Oggi in cui ha toccato diversi punti. Il primo di cui ha parlato è il suo nuovo speciale in arrivo: una puntata sulla trattativa Stato-mafia. Quella sulla criminalità organizzata è un’inchiesta che sta portando avanti da tempo e per la quale ha ricevuto anche minacce di morte dalla mafia. Un evento che lo ha costretto a vivere sotto scorta, ormai da un anno. A tal proposito, il conduttore ha spiegato che vivere sotto scorta è un’esperienza che ti cambia dentro, ma non in meglio. Lui non la definirebbe paura, più che altro è una sensazione di malessere più sottile.

C’è un aspetto di questa vicenda della sua vita che lo addolora in modo particolare: “Mi addolora la quasi totale mancanza di solidarietà che ho avvertito intorno a me”. Giletti è tornato anche sulla sua indignazione provata nel momento in cui ha dovuto scoprire dai giornali di essere finito nel mirino dei clan. Non è un periodo particolarmente sereno per lui: la scomparsa del padre e la madre che non sta molto bene. Gli manca il dialogo che aveva con la mamma e vive una sensazione di distacco che lo sta spingendo a prendere una pausa dal lavoro. Vorrebbe riprendere fiato e concentrarsi sull’amore, sugli affetti.

Nel corso dell’intervista gli è stato anche domandato di un suo possibile ritorno in Rai. Se ne è parlato molto negli ultimi mesi, quindi la domanda era quasi d’obbligo. Giletti non ha escluso di tornare in Rai, ma è una prospettiva che al momento appare improbabile ai suoi occhi. Questo per un motivo molto semplice:

“L’azienda pubblica è sempre nel mio cuore. Io però ho bisogno di totale libertà nel mio lavoro. E a La7 l’ho trovata. Mario Orfeo mi ha cacciato dalla Rai. Cairo mi ha dato molto. Poi, certo, nella vita può succedere di tutto”

Se mai dovesse tornare, quindi, di sicuro farebbe richieste ben precise per poter continuare a fare il suo programma in piena libertà. Altro punto interessante dell’intervista riguarda la rivalità, presunta o meno, con Barbara d’Urso. Un paio di anni fa sono volate frecciatine fra i due, alla fine è stato proprio Giletti a calmare i toni. Oggi gli ha domandato di spendere una buona parola “sull’altra competitor della domenica”. Lui non ha capito il riferimento alla d’Urso e ha domandato “chi sarebbe?”. Quando gli hanno fatto il nome di Barbara, lui è andato giù con l’ennesimo affondo alla collega:

“È una stakanovista, parecchio lontana dal mio ideale di tv. Chi lavora sul piccolo schermo ha delle responsabilità”

1 Comment

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top