Connect with us
gianna nannini sanremo 2020

Televisione

Gianna Nannini, standing ovation all’Ariston: Amadeus in ginocchio

gianna nannini sanremo 2020Gianna Nannini, standing ovation all’Ariston: Amadeus in ginocchio, il pubblico

Gianna Nannini sbarca all’Ariston e prima duetta con Coez, sulle note di ‘Motivo’, poi si avventura in un medley orchestrato su Ragazzo Dell’Europa, Meravigliosa Creatura e Sei Nell’Anima. Il risultato è una forte emozione, premiata con una standing ovation del pubblico presente al teatro. Applauso scrosciante e tutti in piedi. Gianna non ha deluso, portando la sua solita carica ‘vera’, genuina, rockettara. E Amadeus, per renderle ulteriore omaggio, alla fine dell’esibizione e dopo il tributo di stima dell’Ariston, l’ha aspettata in ginocchio, consegnandogli i fiori. Giù il cappello.

L’ospitata di Gianna Nannini mette tutti d’accordo. Mugugni invece su quella di Dua Lipa, ecco perché

Ottimo riscontro anche dal pubblico da casa per la performance della Nannini. In molti si sono riversati sulla piattaforma dei cinguettii, Twitter, apprezzando la presenza e l’esibizione della rockstar. Un’ospitata precedente ha invece provocato qualche mugugno. Il riferimento è alla presenza flash sul palco dell’Ariston di Dua Lipa. Tanti coloro che infatti hanno ritenuto troppo breve la sua avventura alla kermesse e…

Dua Lipa al 70esimo Festival di Sanremo: l’esibizione è flash e i telespettatori si riversano su Twitter in protesta

La cantante inglese, di origini albanesi, ha fatto un’ottima esibizione nel concorso canoro più celebre e chiacchierato del Bel Paese. Spettacolo e ritmo, peccato però che abbia intonato un solo brano. La questione è stata parecchio criticata sui social dai telespettatori che si aspettavano che la star britannica restasse per qualche performance in più. E invece, niente, nemmeno l’inedito singolo Physical uscito solo qualche giorno fa. Pochissime anche le dichiarazioni rilasciate. La cantante si è limitata a dei ringraziamenti e se ne è andata via rapida rapida. Un’intervistina? Un paio di aneddoti curiosi? No, niente. Amaro in bocca per i fan. Sarà per la prossima volta. Au revoir Dua Lipa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top