Connect with us
Clarissa Selassiè sbotta contro Katia Ricciarelli

Grande Fratello Vip

GF Vip, Clarissa sbotta e insinua: 2 pesi e 2 misure con Katia e Lulù?

La più piccola delle sorelle Selassiè, da poco eliminata dal GF Vip, ha sparato a zero su alcuni gieffini e sul programma

Clarissa Selassiè è stata una delle protagoniste della sesta edizione del GF Vip. La 19enne è la più giovane delle sorelle Selassiè, principesse etiopi dapprima in gara insieme, poi separate. Clarissa è stata eliminata nel corso dell’ultima puntata del GF Vip andata in onda il 29 novembre 2021. A pochi giorni dalla fine della sua avventura all’interno della Casa la 19enne ha scritto un lunghissimo post su Instagram attraverso il quale si è tolta alcuni sassolini dalle scarpe. Ecco contro chi si è rivolta.

Nel post Clarissa ha raccontato cosa ha significato per lei partecipare al GF Vip 6 alla sua età. La ragazza ha spiegato che dentro le mura della Casa ha intrapreso un vero e proprio “percorso introspettivo” reso speciale dalla presenza delle sue sorelle. La Selassiè ha voluto precisare che ha giocato senza aver prima preparato una “strategia di gioco”, rimanendo sempre sè stessa. Dopo di che Clarissa non si è risparmiata dal dare un giudizio ai suoi ormai ex coinquilini. 

GF Vip, Clarissa Selassiè al veleno contro Katia

La principessa ha menzionato Sophie Codegoni e Miriana Trevisan, definendole “amiche vere”. Poi si è scagliata contro Giucas Casella, etichettando il suo comportamento come un “tradimento” che l’ha sconvolta. Ma Clarissa ha riservato le parole più aspre per Katia Ricciarelli criticando il suo atteggiamento, a detta sua maleducato e arrogante. La soprano, a più riprese, si è scontrata con le tre sorelle, spesso pronunciando parole, a detta della principessa, offensive. Per questo Clarissa ha scritto che secondo lei anche la cantante dovrebbe ricevere lo stesso trattamento che la produzione del GF Vip ha riservato a Lulù Selassiè.

Quest’ultima, dopo essere stata nominata insieme a Clarissa, ha avuto un crollo emotivo e si è barricata in bagno, urlando parolacce che non sono state per nulla gradite da Alfonso Signorini. La ragazza ha quindi ricevuto una nomination d’ufficio come punizione, nonostante fosse già nominata. Da qui lo sfogo di “Clari”, che pensa che anche Katia dovrebbe subire un provvedimento del genere:

“Sono ancora più sconvolta dalle parole cattive di Katia che noi abbiamo vissuto come un punto di riferimento affettivo da cui dipendere. Massimo rispetto per la sua carriera e la sua età ma la maleducazione e l’arroganza non dovrebbero dipendere dal Curriculum, e se mia sorella Lulù in un momento di panico data la mia uscita è stata giustamente punita per due parolacce ed un atteggiamento non gradito al Grande Fratello, troverei giusto un comportamento uguale per tutti”.

GF Vip, Clarissa fuori, che ne sarà di Lulù?

A conclusione del post la studentessa si è detta dispiaciuta per le lacrime versate da sua sorella Jessica dopo la sua eliminazione, che dimostrano quanto le tre siano dispiaciute di non poter continuare insieme l’avventura all’interno della Casa più spiata d’Italia. Infine il pensiero della 19enne è andato proprio a Lulù, da lei chiamata “anima fragile”, augurandole di riuscire a riemergere più forte che mai da questo periodo di crisi.

Resta da vedere se Lulù, tra i nominati della ventitreesima puntata del GF Vip insieme a Gianmaria Antinolfi, Patrizia Pellegrino e alla sorella Jessica, riuscirà a salvarsi o raggiungerà presto Clarissa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Grande Fratello Vip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top