Skip to main content

La mamma di Greta Rossetti, Marcella Bonifacio, continua a far discutere. Da tempo, la donna è intervenuta sui social per commentare il percorso della figlia al Grande Fratello, lasciandosi andare a dichiarazioni molto pesanti. In particolare, lei e il figlio, John Rossetti, hanno fatto pesanti insinuazioni sulla nuova frequentazione di Greta, Sergio D’Ottavi, accusandolo di essere un manipolatore. Marcella è stata una degli ospiti dell’ultima puntata del reality, rendendosi protagonista di una scena surreale, che ha attirato ancora più critiche. Ma, non è finita qui. Ieri, 16 marzo, la mamma della Rossetti ha scatenato una forte polemica a causa di alcuni video condivisi su Instagram, dove va esplicitamente contro la sua stessa figlia.

La donna si è prima scagliata contro il fandom di Greta e Sergio, i “Sergetti“, dicendo: “Sergetti andate a fanc*lo! Come rimarrete delusi. Tu Greta ti sei rincoglionita, ormai non ti riconosco più”. Dopodiché, ha iniziato a riprendere la diretta del GF, in cui si vedeva Beatrice consolare Greta, suggerendo che la madre potesse essere gelosa di lei. Al che, Marcella è diventata una furia, attaccando non solo la Luzzi, ma anche sua figlia. Ecco le sue dure parole che hanno causato indignazione nel mondo del web:

Quell’altra lì, pettirosso, non ti permettere mai più di venire a dire che io sono gelosa di tua figlia. Quando esci ce la vediamo io e te! Rossa! Sai una volta alle rosse cosa facevano? Quella rossa è vergognosa, è sempre pacata, non ha un’emozione. Apatica, bleah! 

E ancora contro Greta:

Tu devi uscire Greta, tu devi uscire lunedì, tu! Si è bruciata il cervello, oh Dio Santo! Mamma mia non ti riconosco più! Fai quasi paura. Ti porterò da uno psichiatra quando esci.

Non era mai capitato nella storia del Grande Fratello che una madre andasse contro la sua stessa figlia, facendo addirittura appelli per farla uscire. In tanti credono che Marcella abbia ampiamente superato il limite, chiedendo seri interventi. Tuttavia, questa mattina, la donna ha fatto un’inedita rivelazione. A quanto pare, la Bonifacio avrebbe fatto una sorta di recita, andando contro Greta solamente per vedere la reazione degli utenti social.

Una sorta di esperimento per capire quanto può essere forte l’odio sui social e quali effetti può avere sulle persone che ne sono bersaglio. Marcella era ben consapevole che quelle parole avrebbero fatto il giro del web e, proprio per questo, si sarebbe spinta oltre per vedere le diverse reazioni:

Io ieri ho fatto un test, perché volevo vedere veramente quanti di voi arrivavano a percepire e capire che io stessi recitando. Sapete perché? Perché sapevo che quei video andavano virali in quella maniera. E sapete perché l’ho fatto? Non perché io sia pazza. Io sono preparata a ricevere i messaggi terribili che hanno scritto dappertutto. L’ho fatto perché voglio combattere questa battaglia sulle persone più deboli, sulle persone che non sono preparate… Vi ricordo Vincent, che si suic*dò in live. Vi faccio una domanda: una persona che istiga, è giusto che venga attaccata con quelle parole? A prescindere che una persona possa sbagliare, però secondo me bisognerebbe un attimino limitarsi e pesare le parole perché siamo tutti umani e i social vanno utilizzati per costruire, non per distruggere nessuno. Per far ragionare le persone e migliorarle, non distruggerle.

Un discorso abbastanza surreale, che ha lasciato molti di stucco. Da un lato, c’è chi non crede assolutamente alla versione data da Marcella, considerandola solo una giustificazione dopo essersi accorta della pessima figura fatta ieri; dall’altro, c’è chi sostiene che, anche se avesse realmente recitato, non dovrebbe essere questo il modo per fare una “denuncia” sull’odio social. Insomma, Marcella continua a fare una figuraccia dopo l’altra, oltre a compromettere il percorso della figlia Greta al Grande Fratello.

Luna De Massis

Sono cresciuta a pane e televisione ed ho avuto la fortuna di trasformare questa passione in lavoro iniziando a scrivere di gossip e televisione per “Gossip e tv”. Amo la musica, di ogni genere, il cinema e la televisione in ogni sua forma: seguo serie tv su Netflix, talk su Rai 1 e reality show su Canale 5. Ho una grande passione per i cani e amo incondizionatamente la mia cagnolina di 2 anni e mezzo, Nala.

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.