Skip to main content

Monia La Ferrera rompe il silenzio sulla rissa sfiorata tra John Carter Rossetti e Massimiliano Varrese. Ma, si proceda con ordine. Dopo la finale del Grande Fratello dello scorso lunedì, 25 marzo, è scoppiato un vero e proprio caos. Sui social è infatti diventato virale un video con protagonisti John Rossetti, il fratello di Greta, e Massimiliano Varrese. Com’è noto, John ha iniziato da poco una relazione con Monia La Ferrera, ex compagna dell’attore. La modella ha partecipato al reality per diverse settimane e, durante la permanenza in Casa, aveva avuto un breve riavvicinamento con Massimiliano.

Tuttavia, una volta eliminata, si è legata a Rossetti, arrivando anche a farsi un tatuaggio insieme nel giro di pochi giorni. Ovviamente, Varrese è potuto venire a conoscenza di questa storia solo lunedì, quando ha lasciato la Casa più spiata d’Italia. A quanto pare, una volta venuto a conoscenza della relazione tra Monia e John, Massimiliano non è riuscito a trattenersi e si è scagliato contro l’ex fidanzata fuori dagli studi Mediaset direttamente dopo la finale.

L’attore avrebbe iniziato ad applaudire sarcasticamente verso La Ferrera, gridandole “Brava, brava”. Al che, Rossetti è andato su tutte le furie, tirando pugni violenti alla macchina in cui si trovava Varrese e incitandolo ad uscire per confrontarsi faccia a faccia. La situazione è diventata così tesa, che sono dovuti intervenire diversi ex concorrenti per evitare la rissa

A seguito della diffusione del video, John è stato duramente criticato da Gabriele Parpiglia. Durante il programma radiofonico Turchesando, Rossetti è quindi intervenuto telefonicamente per attaccare in diretta Parpiglia, rivolgendogli insulti come “nano da giardino”, “uomo di m**da” e minacciando addirittura di “cavargli gli occhi”. Gabriele ha successivamente deciso di tutelarsi, querelando il giovane.

In tutto ciò, in tanti hanno chiesto a gran voce un commento di Monia La Ferrera sulla vicenda. Dopo giorni di silenzio, l’ex gieffina ha finalmente parlato. In una storia Instagram, ha spiegato cosa sia realmente successo lunedì notte dissociandosi in parte dal fidanzato:

Ciao a tutti. Ho mantenuto il silenzio fino ad ora per cercare di metabolizzare il tutto e farmi chiarezza, per quanto possibile, ma ora sento il bisogno di esprimermi su quanto accaduto. Per mera esposizione dei fatti: lunedì notte, dopo la puntata, siamo rimasti tutti nello studio per oltre un’ora. Nonostante la possibilità di confrontarsi, in quel frangente non è accaduto nulla. All’uscita dallo studio, quando eravamo circondati dai fan e fotografi, sono stata provocata in modo decisamente spiacevole con parole e applausi di scherno. Riguardo all’episodio avvenuto ieri durante il programma Turchesando, mi dissocio con dispiacere dalle frasi e dai toni estremamente gravi rivolti a Parpiglia. Tengo però a precisare che non sono persona coinvolta nei fatti. Vi prego quindi di rispettare questa situazione estremamente delicata per me e la mia famiglia.

Dunque, Monia ha confermato la versione data sulle provocazioni di Massimiliano Varrese ma, allo stesso tempo, ha preso le giuste distanze dai modi di John Carter Rossetti. A questo punto, l’unico protagonista che non ha ancora dato la sua versione dei fatti è proprio Varrese. Non resta che attendere per capire se l’attore deciderà esprimersi sulla vicenda e, inoltre, per capire come procederà la storia tra Monia e John dopo le dichiarazioni della donna.

Luna De Massis

Sono cresciuta a pane e televisione ed ho avuto la fortuna di trasformare questa passione in lavoro iniziando a scrivere di gossip e televisione per “Gossip e tv”. Amo la musica, di ogni genere, il cinema e la televisione in ogni sua forma: seguo serie tv su Netflix, talk su Rai 1 e reality show su Canale 5. Ho una grande passione per i cani e amo incondizionatamente la mia cagnolina di 2 anni e mezzo, Nala.

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.