Connect with us

News

Gerry Scotti: “Incidente di Edoardo? La più grande paura della mia vita”

Gerry Scotti prime parole dopo incidente figlio

Gerry Scotti parla per la prima volta dell’incidente del figlio, Edoardo. Il conduttore racconta la grande paura e le sue emozioni

Il settimanale Gente ha rivelato in esclusiva dell’incidente che ha visto protagonista il figlio di Gerry Scotti, Edoardo. A far drizzare le orecchie dei telespettatori che tanto apprezzano il conduttore di Caduta Libera, sono stati i ringraziamenti di Scotti ai colleghi di Striscia che gli sono stati vicini in un momento così difficile. Edoardo, che aveva tentato di seguire le orme del papà come inviato a Lo Show dei Record, è stato protagonista di uno scontro che è avvenuto in Lombardia e subito dopo portato in codice rosso all’Ospedale di Rozzano, dove è stato sottoposto ad un intervento che, fortunatamente, è andato bene. Ora, a distanza di diversi giorni dall’uscita della notizia, Scotti racconta la sua grande paura in esclusiva sulle pagine del settimanale Oggi.

Gerry Scotti: le prime parole dopo l’incidente del figlio

Gerry Scotti ha rotto il silenzio e si è lasciato andare alle emozioni sulle pagine del settimanale Oggi. Il conduttore ha raccontato la grande paura vissuta per l’incidente del suo unico figlio, Edoardo. Il giovane aveva riportato una frattura sotto-trocanterica scomposta del femore ed è stato sottoposto ad un’operazione. “La più grande paura della mia vita ma, fortunatamente, l’operazione è andata bene e mio figlio è in ripresa“, esordisce il conduttore nell’intervista. Poi continua, spiegando: “Il destino mi ha fatto un brutto scherzo: il caso ha voluto che l’incidente accadesse prima delle registrazione della prima puntata di Striscia la Notizia“, e qui il messaggio di ringraziamento alla famiglia del tg satirico e alla collega e amica Michelle Hunziker, che la quale condivide la scrivania più famosa della tv.

Gerry Scotti e figlio: la passione per le moto in comune

Una grande passione lega padre e figlio. Gerry e Edoardo Scotti condividono l’amore per le moto. “Negli anni abbiamo condiviso insieme la passione per le moto. Ma né l’educazione stradale né quella che puoi dare a tuo figlio possono bastare quando la responsabilità di un incidente è da imputare, come in questo caso, ad un altro soggetto che l’ha causato“.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top