Connect with us
francesca sofia novello palco

Televisione

Francesca Sofia Novello, autoironia di Amadeus: la scelta paga, perché

francesca sofia novello con amadeus

Sanremo 2020, Francesca Sofia Novello all’Ariston dopo le accuse di sessismo ad Amadeus

La serata di Francesca Sofia Novello è finalmente arrivata dopo il mare di polemiche che aveva travolto Amadeus prima del Festival di Sanremo: per chi non lo sapesse il conduttore era stato accusato di sessismo e anche di ignoranza perché aveva presentato la compagna di Valentino Rossi come una donna in grado di vivere una relazione con un grande sportivo stando “un passo indietro”. Un’uscita decisamente infelice e sprovveduta, però fraintesa: Amadeus infatti ha più volte spiegato che intendeva dire che la modella non avesse mai sfruttato il nome del motociclista per fare carriera. A nulla sono valsi i suoi tentativi di chiarimento: il marchio di sessista Amadeus l’ha dovuto portare fino all’inizio di Sanremo 2020. Ma veniamo alla puntata.

Francesca Sofia Novello, la gag con Amadeus che spegne le polemiche

Dopo aver annunciato l’ingresso di Francesca Sofia Novello Amadeus ha dato il via a una gag divertente e ben riuscita: il conduttore ha tracciato una linea sul palco dell’Ariston dietro alla quale la modella non avrebbe mai dovuto stare onde evitare polemiche. Messaggio chiarissimo che ha spento definitivamente le polemiche e messo a tacere chi aveva accusato il conduttore di maschilismo e molto altro. Certo, poi Amadeus ha dovuto aiutare Elodie Di Patrizi a non scivolare, visto quanto combinato con la bomboletta, ma questo è un altro discorso: non si può pretendere tutto, no? Alla fine comunque il conduttore ha pulito citando Pippo Baudo: “Pippo Baudo – queste le sue parole – mi ha insegnato che qui devi saper fare qualsiasi cosa”.

Festival di Sanremo, ironia contagiosa sul palco dell’Ariston

Finora le scelte di Amadeus e il suo approccio alla conduzione e alla direzione del Festival ci sembrano vincenti: lo spettacolo quest’anno funziona anche per via dell’ironia (e dell’autoironia) del conduttore che assieme a Fiorello assicura risate e divertimento nonostante la lunghezza sfiancante delle puntate. Amadeus promosso insomma. Senza se e senza ma. E con lui anche la seppur troppo emozionata Francesca.

 

 

Amo il trash. Amo Malgioglio. Amo Tina Cipollari. Adoro Maria De Filippi

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top