Connect with us
Amadeus, dubbi Festival 2021

News

Fiorello lascia Sanremo con stoccata: “Il prossimo Festival deve andare malissimo”

Dopo l’annuncio di Amadeus in conferenza stampa lo showman siciliano ha fatto pubblicamente un augurio che ha lasciato tutti senza parole

È ufficiale: non ci sarà il terzo Festival di Sanremo firmato Amadeus e Fiorello. Il conduttore Rai l’ha annunciato durante la conferenza stampa della finale. Ama ha voglia di tornare alla vita di tutti i giorni, ai suoi programmi quotidiani e alla sua famiglia. Durante l’ultima serata di Sanremo 2021 Fiorello ha confermato le intenzioni dell’amico non nascondendo stoccate e frecciatine a chi ha criticato l’ultima edizione.

Un’edizione non facile per via della pandemia: il Festival di Sanremo 2021 è andato in onda per cinque serate senza pubblico e con alcuni positivi al Covid dietro le quinte (che hanno condizionato la gara come nel caso di Irama, costretto all’isolamento dopo la positività di due collaboratori). Queste le parole di Rosario durante la finale della 71esima edizione della kermesse musicale:

“Auguro in bocca al lupo a quelli che verranno l’anno prossimo. Vi auguro che questa platea sia piena di gente, un Festival pieno di gente ma deve andare malissimo, ve lo auguro. Vi diamo il pubblico, ma deve andare male. Ve lo auguro con tutto il cuore. Se c’è il pubblico vuol dire che le cose sono andate benissimo. Voglio vedere chi si prende questa patata bollente. Ma male, male, male deve andare”

Le parole di Fiorello alla finale di Sanremo 2021 hanno diviso in due il pubblico. C’è chi ha sostenuto lo showman e chi invece non ha apprezzato le sue dichiarazioni in mondovisione. “Grandissimo Fiorello che vendica l’amico Amadeus scaricato dalla Rai il giorno della finale. Come Fiorello non c’è n’è”, ha scritto qualcuno su Twitter.

Qualcun altro ha invece osservato: “Immagino in quanti siano felici dopo questo augurio di Fiorello al prossimo conduttore o conduttrice di Sanremo o il karma colpirà o ci sarà un botto pazzesco l’anno prossimo”.

Perché Amadeus e Fiorello lasciano il Festival di Sanremo

Dopo il record del 2020 e le difficoltà del 2021 Amadeus non tornerà sul palco dell’Ariston nel 2022. Una scelta presa con l’amico di sempre e collega Fiorello. Il conduttore Rai ha ammesso che potrebbe tornare al Festival tra dieci anni ma non ci sarà un Amater consecutivo. Il 58enne vuole tornare alla sua normalità, fatta di famiglia e quiz. Al momento la Rai non ha ancora chiarito chi sarà l’erede di Amadeus.

Da qualche settimana si parla di Alessandro Cattelan a Sanremo, visto anche il suo imminente passaggio in Rai, ma il direttore Stefano Coletta ha spiegato che ad oggi non c’è il Festival nel futuro del giovane conduttore. Molto probabilmente Cattelan condurrà uno show in prima serata.

Non è escluso dunque che la direzione artistica del prossimo Sanremo torni nelle mani di un cantante, come accaduto in passato con Gianni Morandi e Claudio Baglioni.

Per info email: [email protected] instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top