Connect with us

Musica

Fedez dopo il concerto di Sfera Ebbasta: “Moda Lean altro disastro annunciato”

fedez intervista concerto sfera ebbastaFedez, le sue dichiarazioni sul concerto di Sfera Ebbasta non vengono capite dal web: le puntualizzazioni del rapper

Fedez, con un’intervista a Il Fatto Quotidiano, ha voluto dire oggi la sua sui terribili fatti di Corinaldo. Il modo in cui il web ha reagito alle sue dichiarazioni su Sfera Ebbasta, però, ha spinto il rapper a dover fare delle precisazioni. L’articolo in questione, come ha specificato il marito della Ferragni, si può leggere solo sul cartaceo. Tant’è vero che questa mattina, sull’online del Fatto Quotidiano Facebook e Twitter è stato pubblicato solo il titolo. “Mi sono fatto un giro sulla pagina Facebook del Fatto Quotidiano e sul mio Twitter, e il focus del dibattito si concentra sul fatto che io ho definito Sfera Ebbasta un artista di serie A” ha esordito chiaramente infastidito Fedez su Instagram. “Non era difficile comprendere che il definire Sfera Ebbasta un artista di serie A non voleva indicarne la qualità ma voleva semplicemente dire che, volente o nolente,  Sfera Ebbasta è un artista che viene ascoltato dalla preponderanza dei giovani in questo momento” ha specificato. “E mi rendo perfettamente conto che un titolo, al giorno d’oggi, vale molto di più dell’articolo in sé” ha ironizzato cinicamente il rapper. “Mi rendo anche conto che, in questo momento, le persone sono più interessate a dire che Freddy Mercury è meglio di Sfera Ebbasta che ad approfondire la vicenda”. 

Fedez, parla dei morti al concerto di Sfera Ebbasta e poi afferma: “Dopo Ancona Lean e codeina un altro disastro annunciato”

Il termine “Tragedia preannunciata”, usato in questi giorni da molti per parlare di quanto accaduto al concerto di Sfera Ebbasta, è stato tirato in ballo oggi da Fedez per un altro motivo. “Nell’intervista ho parlato anche dell’usanza che abbiamo importato dall’America”. Quale? “Quella della moda della Lean e della codeina” ha detto il cantante sui social. Di cosa si tratta? Una sorta di sciroppo viola, tecnicamente legale, che produce effetti psicoattivi (simili a quelli di una qualsiasi droga illegale). “La moda della Lean e della codeina è un altro disastro annunciato, di cui dovremmo prenderne tutti le distanze” ha affermato Fedez. “Ho visto artisti della scena trap dire che la Lean non fa poi così male” ha aggiunto. “I ragazzini si fanno di Lean per emulare i propri idoli. Bisogna essere un po’ più responsabili”. “La lean in Italia non ha ancora ucciso nessuno, ma in America ha fatto la strage. In questo momento sarebbe giusto evitare disastri annunciati”. 

Fedez dice la sua sulla tragedia di Ancona: “Sfera Ebbasta non ha colpe”

In merito alla tragedia che ha coinvolto le persone presenti al concerto di Sfera Ebbasta sabato sera, inoltre, Fedez ha specificato: “Ho di analizzare i fatti di Ancora per cercare di capire come si possa non ripresentare un fatto del genere”. A tal proposito, sempre sui social, lo stesso ha aggiunto: “Nell’articolo cerco di spiegare perché certi scenari erano più che prevedibili. Mi è stato chiesto se potesse essere imputabile un certo tipo di responsabilità morale nei confronti di Sfera. Io ho risposto no perché per quanto concerne logistica, organizzazione e valutazione dei rischi sono scelte che si affidano e delegano a booking e management”. 

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top