Connect with us

News

Fedez, i ricavati del nuovo libro in beneficenza: Elena Santarelli replica

fedez beneficenza elena santarelli Fedez annuncia ai fan il suo ultimo progetto: Elena Santarelli risponde al rapper

Un nuovo e nobile progetto è stato annunciato pochi minuti fa da Fedez. Il rapper, come ha spiegato lui stesso sui social, è stato coinvolto nella realizzazione di un libro per bambini. La storia è stata curata da lui che, essendo l’autore, ha deciso di donare metà del ricavato delle vendite in beneficenza. I profitti andranno ad un’associazione specifica che, negli ultimi anni, ha visto Elena Santarelli in prima fila tra le sue principali promotrici. Si tratta di Progetto Heal, Onlus che sostiene la cura e la ricerca nell’ambito della neuro – oncologia infantile. L’annuncio di Fedez è stato accolto con entusiasmo dalla Santarelli che, per questo motivo, ha pensato bene di ringraziare pubblicamente il cantante.

Fedez ed Elena Santarelli insieme per la ricerca contro i tumori infantili: i ringraziamenti della showgirl sui social

Elena Santarelli, con una serie di video pubblicati Instagram stories, ha voluto ringraziare pubblicamente Fedez per il gesto solidale. “È veramente bello vedere questo sostegno spontaneo che parte da colleghi che conosco direttamente e anche da quelli che non conosco poi così bene”, ha dichiarato la Santarelli. Fedez, ha aggiunto poi la showgirl, ha deciso di sua spontanea volontà di destinare parte del ricavato delle vendite del suo libro alla cura e prevenzione dei tumori e infantili. Questo ha fatto molto piacere alla Santarelli che, dopo aver ringraziato il rapper, ha proseguito il suo discorso rivolgendosi a tutti i suoi follower e alle persone che l’hanno aiutata in questi anni.

Elena Santarelli ringrazia i suoi follower: l’impegno benefico continua grazie anche all’affetto delle persone che la circondano

Fedez non è stata l’unica persona che Elena Santarelli ha voluto ringraziare oggi su Instagram. La moglie di Corradi, difatti, non ha dimenticato tutte le persone note e meno note che la stanno aiutando o l’hanno aiutata a portare la sua missione con il Progetto Heal. Tra questi, per esempio, ha menzionato anche Bobo Vieri, che la scorsa estate ha organizzato una raccolta fondi per l’associazione.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top