Connect with us
fedez polemiche ddl Zan

News

Fedez finisce nel mirino dell’Antitrust: rischia multa di 5 milioni

Il rapper deve affrontare nuovi problemi a causa del video del popolare tormentone estivo in collaborazione con Berti e Lauro

AGGIORNAMENTO. Sulla presunta pubblicità occulta alla Coca-Cola nel video di Fedez con Orietta Berti e Achille Lauro al momento non c’è alcuna istruttoria dell’Antitrust. Lo rende noto lo stesso ente tramite una nota. “In merito alla notizia dell’avvio di un’istruttoria sul video musicale della canzone ‘Mille’ di Fedez (feat. Achille Lauro e Orietta Berti), riportata da alcune testate giornalistiche, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato comunica che al momento non è stato avviato nessun procedimento istruttorio”.

Fedez continua ad avere dei problemi a causa del brano Mille. Nelle scorse ore è trapelata la notizia che l’Antitrust avrebbe aperto una pratica per avviare attività istruttoria in riferimento al videoclip realizzato dal rapper in collaborazione con Orietta Berti e Achille Lauro.

Qual è l’accusa fatta stavolta? Sembra che la segnalazione arrivata all’Antitrust faccia riferimento alla presenza di pubblicità occulta all’interno del video. Ad annunciare la cosa è stato il Codacons, che in una dichiarazione ha tenuto a precisare che ad essere messo in discussione non è il testo della canzone.

Quello, infatti, rientra nella libertà di espressione artistica. Secondo il comitato in difesa dei consumatori Fedez non avrebbe rispettato le disposizioni dell’Antitrust in base alle quali anche nei videoclip i consumatori devono essere preventivamente e adeguatamente informati circa la presenza di messaggi o riferimenti commerciali.

L’avviso è presente nella pagina ufficiale del video di Mille presente su Youtube, ma sembra che questo non basti. L’Antitrust ha infatti disposto che debba essere palese l’inserimento di prodotti ai fini commerciali, inserendo anche dei riferimenti impressi nel video.

Insomma, nel video dovrebbe essere scritto in sovraimpressione che ci sono riferimenti commerciali. Oggi l’Antitrust ha aperto quindi una pratica proprio per accertare l’esistenza o meno di pubblicità occulta all’interno di quelle immagini, che hanno fatto ballare, cantare e divertire milioni di italiani per un’estate intera.

L’Autorità sembra abbia già fatto le relative richieste ai soggetti interessati, per procedere con l’attività istruttoria. Fedez, Orietta Berti e Achille Lauro ora dovranno rispondere delle accuse mosse dall’Autorità? Il Codacons ha sottolineato inoltre che qualora l’Autorità ravvisasse l’effettiva violazione, i responsabili potrebbero pagare una multa sino a 5 milioni di euro.

La sorpresa per Chiara per l’anniversario di nozze

Un altro problema quindi da risolvere per Fedez, che recentemente è stato al centro del gossip per altri due fatti che lo riguardano. Nei giorni scorsi il cantante ha festeggiato i tre anni di matrimonio con Chiara Ferragni. Per l’occasione il rapper ha organizzato un sorpresa super romantica.

Su una piattaforma installata sulle acque del lago di Como, il rapper ha cantato la sua serenata rap alla bella moglie, mettendo così a tacere una volta e per tutte i rumors scatenati nelle scorse settimane. I due, infatti, sono stati paparazzati sul ponte del loro yacht mentre litigavano furiosamente.

Scene da un matrimonio, quindi, che ci ricordano come i Ferragnez poi alla fine sono proprio umani come tutti noi. Ed è proprio nei giorni scorsi che Chiara e Federico Lucia hanno condiviso con i fan le prime foto del figlio Leone con la divisa della nuova scuola.

Il primogenito della celebre coppia ha iniziato infatti la scuola materna in una delle scuole più esclusive di Milano.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top