Connect with us
Fedez parlamento elezioni

News

Fedez, elezioni 2023: registrato dominio. Cosa succede e cosa aspettarsi

Il rapper pare che voglia provare l’ascesa in politica: tutto quello che c’è da sapere e cosa aspettarsi

Fantapolitica? Pare proprio di no. Fedez, al secolo Federico Leonardo Lucia, nel corso della mattinata di giovedì 10 novembre 2021 ha registrato un dominio sul web che lascia presagire che potrebbe essere tra i protagonisti  delle prossime elezioni politiche nazionali. Fedezelezioni2023.it: questo il dominio registrato, come riferisce Il Corriere della Sera che aggiunge che la società che ha perfezionato l’acquisto del suddetto dominio è la ZDF, che altro non è che una delle attività imprenditoriali del medesimo rapper milanese.

In queste ore c’è chi si sta chiedendo se davvero il marito di Chiara Ferragni ha intenzione di buttarsi nella sfida politica da protagonista, cioè da candidato, oppure se si tratta soltanto di una trovata pubblicitaria. Difficile dirlo, ma si propende per la prima ipotesi. Negli ultimi anni il cantante, a livello di dibattito pubblico, ha dedicato parecchio tempo, prendendo spesso posizioni nette, a favore di misure o contro alcuni esponenti politici. Assai duri gli scontri con diversi leghisti e ‘meloniani’ di Fratelli d’Italia.

Inoltre Fedez, in più occasioni, ha dichiarato che compito di un artista dovrebbe essere anche quello di supportare attivamente iniziative parlamentari e/o governative. Insomma, il 32enne ha le idee chiare e mastica la politica quotidianamente. A ulteriori riprova c’è anche il caos che ha scatenato al Concertone del Primo Maggio, in cui ha attaccato la Rai, accusandola di censurare a volte gli artisti, ricollegandosi al fatto della ‘lottizzazione’ politica dei vertici di Viale Mazzini.

Fedez e l’ipotesi candidatura alle elezioni del 2023

Resta ora da capire se davvero il rapper sta pensando di organizzare seriamente una sua forza politica. Fedezelezioni2023.it lascia poco spazio a dubbi. In tutto ciò c’è anche da considerare quando si andrà alle urne, La scadenza naturale della legislatura in corso è appunto il 2023, anche se alcune forze politiche, su tutte Fratelli d’Italia, spingono per un voto anticipato. Scenario comunque difficile: gli analisti concordano sul fatto che probabilmente si tornerà al voto dopo il 2022. E chissà se tra i candidati su cui poter mettere la X non spunterà un “Federico Lucia Leonardo in arte Fedez”.

Un’opzione che apre anche a scenari del tutto inediti a livello politico. Una simile situazione presenterebbe per la prima volta come candidato un influencer (perché Fedez lo è, oltre ad essere cantante e imprenditore). Naturalmente sarebbe spalleggiato dalla moglie Chiara Ferragni. I due, sulle piattaforme web, se si contano i loro due account assieme, possono contare su una ‘potenza di fuoco’ di quasi 40milioni di utenti. Mica noccioline per far decollare una campagna elettorale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top