Skip to main content

A distanza di quasi 20 anni, Ilary Blasi ha chiesto scusa a Fabrizio Corona. A rivelarlo è stato lo stesso Corona nel podcast “Gurulandia”, dove ha raccontato di aver ricevuto una telefonata proprio dalla conduttrice romana. Prima, a contattarlo è stata la manager della Blasi. Dopo tre chiamate senza risposta, alla fine la stessa Ilary si è convinta e lo ha invitato a rispondergli al telefono. Al che, secondo quanto raccontato dall’uomo, l’ex letterina si è scusata per non avergli creduto in passato, quando parlò per primo dei presunti tradimenti di Francesco Totti.

Ricordiamo infatti che, poco prima del matrimonio di Ilary e Francesco nel 2005, Corona rivelò le presunte corna dell’ex calciatore con Flavia Vento. Ai tempi, la Blasi prese le difese dell’ex marito, difendendolo a spada tratta. Non solo, anni dopo, nel 2018, la presentatrice affrontò nuovamente Fabrizio. In una puntata del Grande Fratello Vip, colse l’occasione per attaccare l’ex re dei paparazzi, accusandolo di aver cercato di rovinare la sua famiglia mentre, tra l’altro, era incinta del suo primo figlio, Cristian. Adesso, però, le cose sono decisamente cambiate.

Non solo Ilary e Francesco si sono ufficialmente separati con tanto di accuse reciproche di tradimento, ma la stessa Flavia Vento è uscita allo scoperto ammettendo di aver avuto effettivamente una frequentazione con l’ex capitano della Roma. Ebbene, alla luce di tutto ciò, la Blasi ha deciso di contattare Corona per chiarire i disguidi del passato. Ecco quanto dichiarato dall’esperto di gossip:

Ilary mi ha chiesto scusa, così come ha chiesto scusa pubblicamente alla stampa italiana dopo aver insultato vari giornali in una sua intervista. Dopo anni ha ammesso che io avevo ragione quando andavo a dire che Totti la tradiva e il fatto di Flavia Vento. Io non mi dovevo vergognare per una storia vera, anche se rivelata prima del matrimonio. Adesso lei questa cosa l’ha capita. Chiedermi scusa significa aver capito di aver sbagliato e poi significa avere ragione dal punto di vista civile. Adesso infatti c’è un processo.

Ma, la telefonata non sarebbe stata totalmente senza doppi fini. Fabrizio Corona, infatti, sa bene che c’è un processo in corso e che la sua testimonianza potrebbe essere di fondamentale importanza per la Blasi. In tribunale, entrambi gli ex coniugi daranno la propria versione e si stabilirà chi dei due abbia tradito per prima l’altro. Totti ha già tirato fuori il suo asso dalla manica con l’inattesa intervista di Cristiano Iovino che, al contrario di quanto dichiarato da Ilary, ha confermato di aver avuto un flirt con la romana, risalente a prima dell’inizio della relazione di Francesco con l’attuale compagna Noemi Bocchi.

Per questo, l’intervento di Corona potrebbe realmente portare la conduttrice alla vittoria. A questo punto, Fabrizio ha accettato le scuse e si è reso disponibile a partecipare nel processo in qualità di testimone:

E ora vi dico una cosa che vi è sfuggita. Ilary a Verissimo era diversa, non era più allegra e caciarona come sempre, era molto triste e sulla risposta al perché questo ragazzo ha parlato, non si scompone, non lo accusa. Ha detto ‘io lo ringrazio’, poi ha dato una data ‘nel mese di luglio, in un locale a Roma, alla feste della mia manager, davanti a testimoni, mi ha raccontato che Totti mi tradiva’. Questa festa è a luglio. A processo si parlerà di date e di chi ha tradito prima, quindi questi dettagli saranno molto importanti. Se poi chiamerà me a processo allora potrà vincere, è il suo unico mezzo.

Insomma, non resta che attendere per capire come si evolverà la turbolenta vicenda tra Ilary Blasi e Francesco Totti e quale sarà il ruolo che Fabrizio Corona giocherà in tutto questo.

Luna De Massis

Sono cresciuta a pane e televisione ed ho avuto la fortuna di trasformare questa passione in lavoro iniziando a scrivere di gossip e televisione per “Gossip e tv”. Amo la musica, di ogni genere, il cinema e la televisione in ogni sua forma: seguo serie tv su Netflix, talk su Rai 1 e reality show su Canale 5. Ho una grande passione per i cani e amo incondizionatamente la mia cagnolina di 2 anni e mezzo, Nala.

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.