Connect with us
eva henger francesco monte polizia

News

Eva Henger all’ambasciata vuota il sacco su Monte: l’attrice contrattacca

eva henger francesco monte poliziaEva Henger, tutti i retroscena su Francesco Monte e il contrattacco: “Sono andata all’ambasciata, su di lui potrebbe indagare la Polizia dell’Honduras e quella internazionale”

A distanza di circa un anno dell’ormai famigerato cannagate scoppiato all’Isola dei Famosi nel 2018, Francesco Monte ed Eva Henger continuano la battaglia che negli ultimi giorni ha preso un risvolto legale. L’ex tronista ha infatti querelato per diffamazione l’attrice che ha deciso di raccontare in esclusiva alla rivista Oggi (in edicola da domani) la sua verità e come sta procedendo. “È una denuncia per diffamazione – afferma Eva al settimanale – fatta prima che Striscia la notizia lo inchiodasse con l’analisi dei video e nella denuncia ha fatto un riferimento alla produzione che lo difendeva. Era sicuro che non sarebbe uscita mai la verità”.

Francesco Monte e la denuncia a Eva Henger: l’attrice racconta la sua verità

Denuncia la mia partecipazione a Domenica live, ma non denuncia invece la mia partecipazione ad altri programmi Mediaset”, prosegue nella spiegazione la Henger. “Ero già stata a Verissimo – aggiunge -, e nello stesso studio dell’Isola dove avevo raccontato di nuovo la cosa. Per non parlare di Striscia . La diffamazione secondo loro c’è stata solo ed esclusivamente a Domenica live!”. E sulla questione la donna solleva diversi dubbi: “Ma io lì sono andata solo per difendermi e lo ribadisco: mi avevano insultata in tutti i modi dandomi della bugiarda, e difendermi mi pareva il minimo

Eva al contrattacco: “Su Monte potrebbe indagare la Polizia dell’Honduras e la Polizia internazionale”

Sono sicurissima che io verrò assolta […] Ho dovuto rendere pubblico quanto accadeva solo perché stavo rispettando un contratto nel quale era scritto che ‘tutti i concorrenti sono obbligati a riferire irregolarità all’interno del programma“, argomenta la Henger che poi annuncia di voler passare al contrattacco. Nella fattispecie dice di essere andata all’ambasciata dell’Honduras: “Ho intenzione di presentare una denuncia. Per i reati commessi in Honduras non esiste la prescrizione e io a causa dei comportamenti di Monte ho affrontato dei rischi. Su Francesco potrebbe indagare la Polizia dell’Honduras e la Polizia internazionale”. Pronta una denuncia anche per la casa di produzione Magnolia? “Lo sto valutando, ho diversi argomenti”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top