Connect with us
Mara Venier, l'amicizia con Achille Lauro

Televisione

Eurovision, via Achille Lauro: come l’ha presa e la reazione di Mara Venier

Il cantante, in gara in rappresentanza di San Marino, non ha avuto accesso alla finale: le reazioni a caldo

Niente finale dell’Eurovision Song Contest 2022 per Achille Lauro che si è presentato al PalaOlimpico di Torino con “Stripper”, cantando con l’accompagnamento di una coreografia incendiaria. Ritmo, trasparenze, slippini, bacio in bocca a Boss Doms e un toro meccanico cavalcato sul palco nel finale dell’esibizione non sono bastati per fargli guadagnare il pass per la finalissima, prevista per sabato 14 maggio. E lui? Come ha preso il verdetto attraverso cui è stato eliminato dalla kermesse? Con filosofia, senza battere i pugni sul tavolo. “Grazie Bellezze sbattetemi giù dal toro se riuscite. Ci vediamo in Tour. Vi amo”, ha scritto poco dopo aver saputo di dover abbandonare il concorso. Insomma, nessuna polemica ma soltanto l’accettazione serena di un risultato che sperava fosse diverso.

Sotto al post con il quale si è congedato dall’Eurovision è spuntato un commento di Mara Venier, che con Lauro condivide un forte legame d’amicizia. “Sempre con te ….sempre. Comunque eri pazzesco, amore de zia”, la chiosa della padrona di Domenica In per l’amico. Anche Elettra Miura Lamborghini ha voluto esprimere il proprio sostegno all’artista con una battuta sul toro: “Amore non mi sfidare ascolta eh… te lo dico per davvero, ecco!”.

Altra eliminazione che non ha fatto piacere al pubblico italiano è stata quella di Emma Muscat. L’ex allieva di Amici di Maria De Filippi, originaria di Malta, è sbarcata sul palco torinese proprio in rappresentanza dell’isola che le ha dato i natali. Ha portato il brano “I am what I am”, ma pure per lei non c’è stato nulla da fare: il suo percorso si è concluso in semifinale.

Eurovision 2022, la finale. Maneskin special guest e Mahmood e Blanco tra i favoriti: crescono le aspettative

Ora non resta che aspettare che vada in scena la finalissima di sabato 14 maggio (in diretta su Rai Uno a partire dalle ore 20.30). C’è grande attesa per il duo delle meraviglie formato da Mahmood e Blanco che dopo aver stregato il pubblico del Festival di Sanremo sperano di bissare l’impresa dello scorso anno dei Maneskin. I due giovanotti partono tra i favoritissimi. Molte, quindi, le aspettative che pesano su di loro. A proposito dei Maneskin, nel corso della finalissima ci saranno anche loro. La band romana sarà tra gli ospiti big della serata. Prevista una performance stellare.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top