Connect with us
emanuel caserio oggi

News

Emanuel Caserio: “Ho fatto la fame prima del Paradiso delle Signore”

L’attore di Latina racconta le sue difficoltà per affermarsi nel mondo dello spettacolo

Emanuel Caserio è uno degli attori più amati de Il Paradiso delle Signore. Grazie al ruolo di Salvatore Amato il trentenne è entrato nei cuori di oltre due milioni di telespettatori. Non tutti sanno, però, che per affermarsi l’interprete ha dovuto faticare parecchio ed è stato costretto a fare i conti con alcuni problemi economici. Emanuel è nato infatti da una famiglia molto umile e riuscire a realizzare il suo sogno è stato tutt’altro che facile.

Prima di entrare nel mondo dello spettacolo Emanuel Caserio ha studiato al Centro sperimentale di cinematografia, una delle scuole di recitazione più rinomate in Italia. Per mantenersi agli studi l’attore è stato costretto a fare i lavori più disparati. Tra questi il cameriere e il fattorino. In più era costretto ad attuare delle strategie di sopravvivenza per spendere il meno possibile.

Al settimanale Grand Hotel Emanuel Caserio ha raccontato:

“Compravo i tortellini, quelli secchi che costavano meno, garantendomi un pasto completo, primo e secondo, che mi permetteva di arrivare fino all’indomani. Ma non andava sempre così bene perché c’erano dei giorni in cui digiunavo del tutto”

Sacrifici che però sono stati ricompensati dopo il diploma d’attore. Emanuel Caserio è stato subito arruolato per piccoli ruoli in alcune fiction di successo come Squadra Antimafia, Il Commissario Rex, Un medico in famiglia. Lavori che hanno permesso a Emanuel di prendere in affitto un appartamento a Roma anziché viaggiare ogni giorno per tornare a Latina, come aveva fatto in precedenza per risparmiare.

Non solo televisione, anche cinema con le partecipazioni a I ponti di Sarajevo, Io e lei, Forever Young. Ma ad un certo punto il telefono ha smesso di squillare. Per due anni Emanuel Caserio non è riuscito a trovare la giusta collocazione nel mondo dello spettacolo. Era pronto ad abbandonare la recitazione e tornare a fare il cameriere quando è arrivato il provino per Il Paradiso delle Signore.

Inizialmente Emanuel Caserio era stato provinato per la parte di Antonio Amato ma non ha convinto gli autori, che gli hanno preferito Giulio Corso. Caserio è stato convocato successivamente per il ruolo di Salvatore Amato, che ha poi di fatto conquistato. Pur non essendo siciliano, Emanuel ha fatto il possibile per imparare velocemente a recitare con la cadenza del sud.

Il giovane ci è riuscito così tanto da ricevere moltissimi complimenti da parte di telespettatori siciliani. Una grande attestazione di stima per Emanuel Caserio, che tiene molto al lavoro a Il Paradiso delle Signore. Tutta la troupe è ormai diventata una seconda famiglia per Emanuel.

La vita privata di Emanuel Caserio de Il Paradiso delle Signore

Oltre ad aver fatto molti sacrifici per affermarsi come attore Emanuel Caserio ha dovuto fare i conti nel corso della sua vita anche con la tragica morte del fratello minore. Edoardo, sei anni più piccolo di Emanuel, si è ammalato a nove anni. Ha iniziato ad avere dolori alla schiena e la diagnosi è stata terribile: il bambino aveva un tumore ai reni. 

Dopo un’operazione e alcuni cicli di chemio e radioterapia il tumore è scomparso ma è riapparso qualche tempo dopo alle ossa. Una malattia che non ha dato scampo al bambino e alla sua famiglia, che ancora oggi soffre per la scomparsa di Edoardo.

Per info email: [email protected] instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

To Top