Connect with us
Elisa Toffoli, lutto

News

Elisa, due gravi lutti per Covid: il post struggente e le reazioni dei vip

La cantante rende noto di aver perso due persone care a causa del virus: pioggia di commenti vip di sostegno

Elisa, al secolo Elisa Toffoli, nota cantautrice, compositrice e polistrumentista italiana, piange due zii, entrambi falcidiati dal Covid. A farlo sapere è stata la medesima artista 43enne, con un lunghissimo post social. Post che ha raccolto una miriade di commenti, tutti di sostegno nei confronti della musicista.

Per ricordare i parenti Elisa, oltre a una corposa didascalia in cui definisce i due zii dei “giganti”, ha pubblicato una serie di istantanee commemorative. Spazio poi al lutto e al dolore che le ha provocato, nonché ad una riflessione sul maledetto Coronavirus che, nonostante sia ormai passato più di un anno da quando ha fatto la sua drammatica apparizione nel mondo, “è ancora quasi impossibile da accettare”. A maggior ragione quando colpisce i propri cari e se li porta via.

Ho mille ricordi che sfrecciano nella mente. Zio Franco e zia Dani, mi avete messa su un palco che non avevo ancora quattro anni”, ricorda la Toffoli, che spiega che proprio ‘Dani’, assieme a sua madre e a Felice le hanno “aperto una finestra sul palcoscenico, sull’arte, sull’immaginazione, sull’arte della trasformazione”.

“È stata una fortuna immensa – continua Elisa – poter essere lì con voi mentre costruivate i vostri spettacoli e assorbire quell’energia creativa e quel senso di potere e di magia che emanavate. È lì che ho iniziato a decidere che avrei deciso, che avrei ascoltato quello che avevo dentro. Lì ho imparato che era possibile farlo. Avete brillato, eravate liberi. Fortissimi nelle vostre umane fragilità, pieni di coraggio”.

E ancora: “Avete cambiato le regole del gioco. Siete stati un esempio. Eravate l’avanguardia, le possibilità, lo sguardo sul mondo e nella mente creativa, in un Friuli dei primi anni settanta, in una provincia che non ha mai potuto costringervi a essere chi non eravate. L’avete piegata. Avete scavalcato barriere di ogni genere, in nome della libertà e dell’arte. Dei giganti. Sempre tornerò ai vostri occhi concentrati, ai vostri volti sognanti, sempre mi ispireranno”.

Infine Elisa rimarca come gli insegnamenti avuti dai due cari non andranno perduti. Anzi sono un’eredità artistica e umana da lei già raccolta. Traducendo nel concreto, tale lascito vuol dire “Esprimersi. Cantare. Ballare. Essere. Vivere. Piangere. Ridere“. Perché “questo si tramanda e questo rimane. Per sempre”.

Il sostegno dei fan, dei vip e dei colleghi ad Elisa Toffoli

Il post è stato apprezzato da oltre 50mila utenti su Instagram. Tantissimi pure quelli che, oltre ad aver piazzato un like, hanno voluto lasciare un pensiero per la Toffoli. Diversi anche i volti noti del mondo dello spettacolo e della musica che hanno offerto pieno sostegno alla cantautrice. Tra questi la coreografa Veronica Peparini e i cantanti Ermal Meta, Mahmood, Riccardo Sinigallia, Giorgia, Laura Pausini, Levante, Paola Turci e Noemi. E ancora: Rudy Zerbi e l’attore Giorgio Pasotti.

Covid e personaggi pubblici

Nelle scorse ore, sempre a proposito di personaggi pubblici e Covid, si è diffusa la notizia che Emilio Fede sarebbe stato infettato nuovamente dal virus e che sarebbe stato ricoverato in condizioni critiche al San Raffaele di Milano. La notizia si è rivelata infondata come ha spiegato lo stesso ex direttore del Tg4 che, intervenuto ai microfoni dell’AdnKronos, ha reso noto di essere stato ricoverato in seguito a una caduta e non per il Covid. L’ex giornalista non si trova in pericolo di vita, a differenza di quanto trapelato inizialmente.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

To Top