Connect with us

News

Elisa, crolla il tetto del palco del concerto: operai feriti, cos’è successo

Incidente per un paio degli addetti ai lavori dell’attuale tour dell’artista friulana: ecco gli ultimi aggiornamenti sul caso

Brutto incidente a poche ore dal concerto che Elisa avrebbe dovuto tenere domani sera, 28 giugno, al Parco dei ragazzi del 99 di Bassano del Grappa. in Veneto. In base a quanto riportato anche da Repubblica, una parte di copertura del palco dell’artista in fase di costruzione è crollata a terra, colpendo due operai.

Purtroppo, i due uomini che si trovavano al lavoro sulla struttura sono rimasti feriti dopo l’urto con la struttura, seppure fortunatamente senza gravi conseguenze. Stando alle informazioni riportate da Repubblica, riguardo al fattaccio gli organizzatori dell’attuale tour di Elisa hanno tenuto a prendere le distanze, scaricando di fatto ogni colpa sulla produzione del Festival nel quale il concerto è inserito.

Contattato telefonicamente, il presidente di Friends & Partner Ferdinando Salzano ha commentato: “Non è di competenza nostra ma della produzione del festival che organizza l’evento”.

In base alle prime ricostruzioni sulla dinamica precisa dell’incidente, il crollo della tettoia (che è caduta sul palco dopo essersi piegata di 45 gradi) è avvenuto subito dopo le 13 di oggi, 27 giugno. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco, che sono intervenuti rapidamente per mettere in sicurezza la zona ed evitare ulteriori danni.

Almeno per il momento, la cantante non ha ancora parlato della vicenda. Tutto tace sui suoi canali social ufficiali, dove per adesso appaiono ancora solo le Stories spensierate pubblicate tra ieri sera e questa mattina.

Il precedente di Laura Pausini

Non è purtroppo la prima volta che un’artista italiana si trova di fronte ad una situazione simile. Già nel 2012, un operaio romano che stava lavorando al palco del tour di Laura Pausini rimase ucciso dopo il crollo di una parte della struttura. Nell’incidente, tra l’altro, rimasero ferite anche altre due persone.

Il Back to the future tour di Elisa all’insegna della sostenibilità

Caratteristica fondamentale dell’attuale tournée dell’artista è l’impegno nei confronti dell’ambiente e del pianeta Terra. Anche per la data di Bassano del Grappa, purtroppo annullata, la cantante aveva deciso di collaborare con Legambiente, che ha messo a disposizione uno spazio dedicato all’informazione ambientale. Il Green Village in legno componibile che viene installato ad ogni tappa del tour è stato ideato proprio con l’obiettivo di sensibilizzare i fan presenti su tematiche importanti e particolarmente rilevanti in un periodo storico in cui si fanno sempre più pressanti le richieste degli attivisti per il clima.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top