Connect with us

News

Elena Santarelli svela: ultimo anno tra alti e bassi e come sta Giacomo

Elena Santarelli vestito fioriElena Santarelli a cuore aperto. Il lungo messaggio della showgirl a un anno dalla scoperta del tumore di Giacomo: come sta oggi e come ha vissuto gli ultimi 12 mesi

Un anno fa, a Giacomo, il figlio di Elena Santarelli e Bernardo Corradi nato il 22 luglio 2009, veniva diagnosticato un tumore cerebrale. Da allora la vita del piccolo e quella dei genitori non è stata più la stessa ed è cominciata la battaglia più dura: la lotta contro la perfida malattia. Tuttavia la showgirl non si è mai abbattuta e ha sempre dimostrato grande tenacia e positività nell’affrontare la delicata situazione. Positività che traspare chiaramente anche nel suo ultimo post pubblicato su Instagram dove ha fatto il punto sull’anno appena trascorso e sulle condizioni di salute del piccolo Jack.

“Quello che posso dire è che le cure procedono come sempre. Carichi di positività e di energia”

Qualcuno diceva ‘il tempo vola…’ ed e’ proprio così“, esordisce Elena dal suo profilo Instagram. “Un anno è praticamente trascorso fra alti e bassi, bassi e alti perché in fondo la vita è fatta di up and down – riflette – non credete che la felicità risieda nella linea dritta“. La Santarelli si premura poi di dare qualche news sul percorso che Giacomo sta facendo: “Ogni giorno ricevo domande affettuose sul mio cucciolo. Quello che posso dire è che le cure procedono come sempre. Carichi di positività e di energia. E quando tutto finirà condividerò la mia gioia, la nostra gioia”.

L’invito di Elena Santarelli ad aiutare la ricerca

La showgirl, impegnata nel sostenere il Progetto Heal (L’Associazione Heal sostiene il lavoro di medici, infermieri e biologi che quotidianamente operano nella cura e nella ricerca nell’ambito della neuro-oncologia pediatrica), ha colto l’occasione per invitare i suoi follower a dare un contributo alla ricerca: “Fra un mese è Natale e se volete farvi un regalo seminate la gentilezza, cogliete il rispetto, coltivate la serenità. Rendete ogni giorno straordinario, riempiendo l’esistenza di chi ha più bisogno. I medici, gli infermieri, i ricercatori ed i piccoli supereroi con le loro famiglie te ne saranno eternamente grati. A Natale regala la tazza ‘mug’ del @progettoheal e aiuterai la ricerca sui tumori cerebrali in età pediatrica. Con gentilezza e coraggio, sempre. Per ordinare la tazza natalizia basta scrivere una mail a: info@progettoheal.com oppure andare direttamente sul sito www.progettoheal.com. La condivisione è gradita”.

View this post on Instagram

Qualcuno diceva “ il tempo vola…” ed e’ proprio così,un anno e’ praticamente trascorso fra alti e bassi,bassi e alti perché in fondo la vita e’ fatta di up and down,non credete che la felicità risieda nella linea dritta . Fra un mese e’ Natale e se volete farvi un regalo seminate la gentilezza, cogliete il rispetto, coltivate la serenità. Rendete ogni giorno straordinario, riempiendo l'esistenza di chi ha più bisogno. I medici, gli infermieri, i ricercatori ed i piccoli supereroi con le loro famiglie te ne saranno eternamente grati.A Natale regala la tazza “mug “ del @progettoheal e aiuterai la ricerca sui tumori cerebrali in età pediatrica. Con gentilezza e coraggio, sempre. #maketodayamazing #tumorbrain #cancerresearch #wefightcancer #progettoheal #christmasgift Ogni giorno ricevo domande affettuose sul mio cucciolo,quello che posso dire e’ che le cure procedono come sempre carichi di positività e di energia e quando tutto finirà condividerò la mia gioia,la nostra gioia. 🔛Per ordinare la tazza natalizia basta scrivere una mail a : info@progettoheal.com oppure andare direttamente sul sito www.progettoheal.com ❤️la condivisione e’ gradita ❤️

A post shared by Elenasantarelli (@elenasantarelli) on

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top