Connect with us
elena santarelli cure

News

Elena Santarelli: la malattia di mio figlio? “Piango più per gli altri bimbi”

elena santarelli ultime dichiarazioni figlio giacomo Elena Santarelli: il gesto solidale di Bobo Vieri e il pensiero ai bimbi che insieme a Giacomo combattono contro la malattia

Da quando Elena Santarelli ha dovuto fare i conti con la malattia del figlio Giacomo diversi sono stati i volti noti che hanno manifestato il proprio affetto alla sua famiglia. La showgirl e il marito si stanno molto impegnando nel sociale, aiutando il più possibile la Heal Onlus nel con i progetti di ricerca di cui l’associazione si fa promotrice. A dare il proprio contributo alla causa adesso si è unito anche Bobo Vieri. Il calciatore, infatti, con l’evento “Bobo Summer Cup” si farà promotore di alcune cene di gala il cui ricavato sarà completamente devoluto a supporto del Progetto Heal. A Vieri oggi sono quindi andati tutti i ringraziamenti di Elena Santarelli che, agli utenti sui social, ha ancora una volta aperto il suo cuore.

Elena Santarelli racconta: “A volte piango più per gli altri bimbi che per la mia situazione personale”

Ti ammiro sono mamma e capisco la sua forza in questo momento delicato” ha scritto una fan ad Elena Santarelli su Instagram pochi minuti fa. “Vai Giacomo” ha poi aggiunto la stessa “Un abbraccio a tutti voi”. Queste parole, evidentemente, hanno attirato l’attenzione della Santarelli che, di tutta risposta, alla sua seguace ha raccontato: “Lo faccio anche per tutti gli altri, a volte piango più per gli altri bimbi conosciuti in questa avventura che per la mia situazione personale”.

Elena Santarelli troppo magra preoccupa i fan: le spiegazioni della showgirl sui social

L’impegno, la dedizione e il coraggio con cui Elena sta affrontando tutto questo, a prescindere da tutto, è davvero ammirevole. Questo periodo, tuttavia, ha anche stressato molto la showgirl che, apparsa molto magra sui social, ai suoi fan ha spiegato: ““Io mangio, bene ma mangio. Solo che il mio corpo non risponde ora”. 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top