Connect with us

News

Elena Santarelli sul figlio malato: “Non ha la leucemia ma un tumore”

elena-santarelli-pigiama-cavalloElena Santarelli e il figlio malato: “Non ha la leucemia, ma un tumore”

Elena Santarelli non si nasconde dietro a un dito e torna a parlare di Giacomo, il figlio di otto anni avuto dal marito Bernardo Corradi a cui è stata diagnosticata una malattia spinosa lo scorso 30 novembre. Lo ha fatto oggi dal suo profilo Instagram, rispondendo a diversi follower circa quello che sta passando il piccolo Jack. Le parole della showgirl sono arrivate dopo un post in cui ha invitato i suoi numerosi seguaci social a partecipare all’iniziativa di di Heal.Heal Onlus che vende uova di Pasqua per finanziare la ricerca. L’associazione infatti è fondata da famiglie di bambini colpiti da tumori cerebrali e da medici, infermieri e biologi che operano a favore della cura e della ricerca nell’ambito della neuro-oncologia pediatrica.

Santarelli: “Se mi avessero detto mesi fa ‘tuo figlio dovrà combattere contro il tumore’ avrei risposto come te”

Non ha la leucemia, ma un altro tumore. Capisco la tua sofferenza. Anzi, se posso, voi siete più forti di noi che dovete stare tanto tempo in ospedale senza tornare a casa“. È la risposta della Santarelli a una donna che le ha scritto di avere un figlio di tre anni malato di leucemia. Elena ha poi rilasciato altre dichiarazioni, rispondendo a un’altra madre che ha una figlia malata di soli undici mesi : “Mi dispiace tanto. La tua piccola non parla e questo peggiora le cose secondo me. Jack mi parla e forse è più semplice per noi”. Cè chi si è complimentato per la forza che sta mostrando nell’affrontare la vicenda, sostenendo che nei suoi panni non avrebbe la stessa tempra. “Se mi avessero detto mesi fa ‘tuo figlio dovrà combattere contro il tumore’ avrei risposto come te – riflette Elena -. Ma posso assicurarti che ti sale una forza che neanche ad oggi riesco a spiegarmi”.

Elena e i sintomi del tumore di Giacomo: “Non è la sede giusta. Quando deciderò di fare un’intervista ne parlerò”

Tra le tante persone che le hanno scritto, c’è stato anche chi ha chiesto quali fossero stati i sintomi riscontrati da Giacomo circa la sua malattia. La Santarelli in questo caso è stata responsabilmente cauta nel dare informazioni: “Non è la sede giusta. Quando deciderò di fare un’intervista ne parlerò. Ogni malattia ha i suoi sintomi. Creerei panico a molte mamme se scrivessi dei sintomi di mio figlio”.

1 Comment

1 Comment

  1. Maria

    11 marzo 2018 at 00:46

    Cara Elena alcuni giorni fa ci siamo incontrate per caso al bar dell’ospedale pediatrico del B.Gesu solo la sera mi sono resa conto di aver fatto colazione vicino a te ! Quel caffè preso velocemente per tornare di corsa dai nostri figli e affrontare con forza una nuova e lunga giornata ! purtroppo il 22 febbraio la mia bimba all’ ‘eta di 10 anni è volata in cielo sono giorni duri per me e per la mia famiglia…il mio pensiero è sempre vicino a quei poveri piccoli che lottano tra la vita e la morte ! Dio mio perché tanta sofferenza !Vi mando un grande abbraccio e coraggio mamme! Vi voglio bene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top