Connect with us

Musica

Ed Sheeran: “Non so se ho un deficit di attenzione. Sono un po’ ossessivo”

Ed Sheeran deficit attenzione Ed Sheeran si racconta: “Sono un po’ ossessivo. Non so se ho un deficit di attenzione”

In occasione dell’uscita di un docufilm che racconta la sua vita durante il tour, Ed Sheeran si racconta durante la conferenza stampa della Berlinale 2018. A riportare le sue parole oggi è il sito di Vanity Fair Italia che parla di un Ed Sheeran intimidito e un po’ in imbarazzo davanti ai microfoni dei giornalisti. Il cantante, spiega ai presenti sul posto, vive in un mondo tutto suo fatto di musica e parole. Fosse per lui, spiega infatti Sheeran, scriverebbe testi senza mai fermarsi. Un comportamento ossessivo che, talvolta, lo ha portato a chiedersi se soffra o meno di qualche deficit dell’attenzione.

Ed Sheeran: i segreti del successo e il lavoro dietro ogni canzone

L’ultimo album di Ed Sheeran ha scalato le classifiche di tutto il mondo nel 2017 e quando qualcuno, durante la conferenza, gli chiede come faccia a scrivere canzoni che raggiungono sempre il successo lui risponde: “Se non mi viene l’ispirazione aspetto un paio di settimane e poi mi rimetto all’opera, provo e riprovo. La mia mente continuerebbe a scrivere ininterrottamente”.  Lo stesso, poi, ha aggiunto: “A volte mi perdo nel mio mondo… non so se abbia un deficit di attenzione, ma quando la gente mi parla io mi astraggo e mentalmente canticchio una strofa di un brano che sto preparando”. 

Ed Sheeran ai giornalisti: “Sono un po’ ossessivo”

Di avere un comportamento un po’ sopra le righe ne è consapevole Ed Sheeran che, davanti ai giornalisti, dichiara: “Sono un po’ ossessivo: se ad esempio mi piace un sapore, sono capace di mangiarlo a pranzo, cena e colazione finché non mi stufo”. Nel suo prossimo progetto, tuttavia, sarà lui stesso il protagonista della storia. Nessuna canzone romantica ma un docufilm, girato dal cugino, con cui Ed Sheeran racconterà al pubblico la sua vita in tour.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top