Connect with us

Televisione

Duisburg Linea di Sangue: la vera storia della strage di Ferragosto in Germania

LA storia vera del film Duisburg - Linea di Sangue: il film di Rai con Daniele LiottiDuisburg Linea di Sangue: qual è la storia vera del film in onda su Rai 1

Duisburg Linea di Sangue è il film televisivo diretto da Enzo Monteleone e trasmesso dalla Rai, su Raiuno, martedì 22 maggio. Tratto da uno dei casi di cronaca che più ha sconvolto l’opinione pubblica internazionale, narra della strage avvenuta il 15 agosto 2007 in Germania nella città di Duisburg nell’ambito della guerra tra due clan della ‘Nrangheta. Ovvero i Nirta-Strangio e i Pelle-Vottari.  Davanti al ristorante Da Bruno rimasero uccisi sei ragazzi calabresi, di cui uno anche minorenne. Quattro di loro erano originari di San Luca (Reggio Calabria), paese che ha dato il nome alla faida mafiosa ribattezzata come “La faida di San Luca”. Dopo la terribile esecuzione, i corpi dei giovani furono trovati per caso da un passante che allertò immediatamente la polizia locale. Questa trovò i corpi nascosti in due autovetture, quattro in una Volkswagen e due in un furgone. Cinque di loro erano già morti,il sesto in fin di vita. Si tentò così il disperato trasporto in ospedale, ma la vittima purtroppo morì prima del suo arrivo.

Strage di Duisburg; chi erano le vittime

Stavano festeggiando il compleanno di Tommaso Venturi, appena diciottenne, quando i ragazzi trovarono la morte in quella che i media hanno definito come “La strage di Ferragosto”. Si tratta dei fratelli Francesco e Marco Pergola di 22 e 20 anni, Marco Marmo di 25 anni, Francesco Giorgio di 16 anni e Sebastiano Strangio di 39. Quest’ultimo proprietario del locale e collegato al clan Pelle-Vottari. Furono oltre 70 i colpi di pistola esplosi contro i sei giovani calabri. Colpiti tutti in testa, stavano uscendo dal locale per andare verso le loro auto. Il principale obiettivo era Marco Marmo come scoperto durante le indagini compiute dalle forze dell’ordine italiane in stretta collaborazione con quelle tedesche. Dopo l’individuazione di Giovanni Strangio, considerato uno dei killer presenti nel parcheggio del ristorante a Duisburg, gli inquirenti identificarono tra gli esecutori della sparatoria anche Sebastiano Nirta.

Duisburg Linea di Sangue: fiction Rai in collaborazione con la polizia di Stato

Protagonista del film è Daniele Liotti che interpreta un poliziotto italiano, il commissario Michele Battaglia (nome di finzione). Trasmesso in occasione della settimana della legalità, il film è una coproduzione Rai Fiction – Iterfilm e realizzata con la Polizia di Stato. Firmano la sceneggiatura Claudio Fava, Francesco Ranieri Martinotti e Monica Zapelli insieme al regista. Altri protagonisti oltre a Liotti sono Benjamin Sadler, Anna Ferzetti, Brenno Placido, Vincenzo Ferrera, Marina Crialesi, Massimiliano Frateschi e Ester Pantano.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top