Connect with us

News

Donatella Rettore, news dopo tumore: “Nessuna terapia ma avevo paura”

donatella rettore marzo 2020

Donatella Rettore torna a parlare del tumore e delle operazioni per sconfiggerlo: “Nessuna terapia

Icona della musica italiana, la vita di Donatella Rettore è stata messa a dura prova proprio durante l’emergenza sanitaria per Coronavirus. La cantante aveva spiegato tempo fa di essersi sottoposta ad una importante operazione per un brutto male che l’aveva colpita inaspettatamente. Oggi, la Rettore è tornata a parlare a Storie Italiane di Eleonora Daniele. In collegamento via Skype, Donatella è apparsa in splendida forma e come ha detto lei, la battaglia è stata vinta. Ora sta bene e non ha perso tempo per ringraziare i suoi sostenitori e un ringraziamento speciale alla Daniele, “una guerriera“, l’ha definita in un momento così bello per una donna ma allo stesso tempo molto difficile dovuto alla grande paura che tutti noi stiamo vivendo in questo periodo storico.

Donatella Rettore racconta le sue operazioni: cosa ha detto, altri dettagli

Nuovi dettagli sulle operazioni di Donatella Rettore. La cantante ha spiegato ancora quello che ha vissuto nel corso delle ultime settimane spiegando però che ora sta meglio, ma dovrà sottoporsi a diversi controlli. Il peggio sembra passato: “La prima operazione l’ho avuta il 3 marzo. Avevo fatto dei controlli e mi avevano trovato un sassolino. Ho fatto anche l’agoaspirato. Sembrava fosse una cosa anomala ma si pensava non fosse niente“, ha dichiarato a Storie Italiane. “Il 13 marzo mi hanno richiamato e mi hanno detto di tornare e che stava andando in metastasi. Lì ho capito che era maligno“, ha detto ancora. Un brutto colpo che però non ha abbattuto la Rettore che ora sta molto meglio. Non è mancato però il racconto circa il periodo vissuto in ospedale già al centro dell’emergenza Covid-19. “Erano già state tolte le camere operatorie, molte erano diventate camere per l’ossigeno. Ho pensato: ‘Chissà se ne esco via!’ Sembrava di stare in un campo di concentramento, tutte con il proprio fagotto; nessuno parlava, ci si capiva con gli occhi“.

Rettore: nessuna terapia prevista per la cantante, “Avevo paura!

Nonostante la sua forza d’animo, Donatella Rettore non ha fatto mistero della paura vissuta, soprattutto legata alla possibile perdita dei capelli. “Sono completamente pulita, non dovrò fare nessuna terapia. Avevo paura, non era pronta a perdere i capelli“, ha chiosato alla fine del suo intervento.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top