Connect with us
Paone e Pregliasco a Domenica Live

Domenica live

Domenica Live: caos e lite tra Paone e Sandra Milo, la reazione di Barbara

Clima teso nel salotto domenicale di Barbara d’Urso: l’attrice 88enne si scontra ruvidamente con Paone e con il professor Pregliasco

Clima tesissimo a Domenica Live: a far alzare la temperatura nel salotto festivo orchestrato da Barbara d’Urso ci ha pensato un’agguerritissima Sandra Milo, che a un certo punto del suo intervento (l’attrice 88enne si è collegata dalla sua abitazione) si è scagliata contro due ospiti presenti in studio, Alessandro Cecchi Paone e il professore e virologo Pregliasco.

Tutto ha avuto inizio nel momento in cui il virologo, parlando del Covid, ha ricordato come le restrizioni imposte siano necessarie per scongiurare nuovi contagi, che di conseguenza portano a nuove ospedalizzazioni e ulteriori decessi. La Milo però, da sempre vicina a quei lavoratori che con la pandemia hanno perso il lavoro e faticano dal punto di vista economico, ha perso letteralmente le staffe.

“Posso fare una domanda? Lei che lavoro svolge?”, ha chiesto l’attrice a Pregliasco che ha ribattuto con pacatezza: “Faccio il virologo e dirigo l’Istituto Galeazzi a Milano”. Sandra ha controreplicato in modo fumantino e polemico: “Lei percepisce lo stipendio a fine mese? E sa quanta gente non ha da mangiare, non percepisce lo stipendio ed ha esaurito i propri risparmi? Non ha mai pensato di dare una parte del suo stipendio a queste persone?”.

A questo punto è intervenuto Paone: “Non è colpa del professore, ma della malattia”. Parole che hanno scatenato ulteriormente la Milo che, nei confronti dello stesso Paone, ha tuonato: “Della tua disapprovazione non mi interessa, sei un intellettuale, non sei dalla parte dei poveri. Stai sempre dall’altra parte”. “Ma cosa c’entra il prof? Qui è colpa del virus. Riprendi il controllo!“, la risposta dell’ex conduttore de La Macchina del Tempo. Prima che la querelle degenerasse ancor più, è intervenuta la padrona di casa, facendo da pompiere.

Non alzare la voce Alessandro, piano!”, ha sussurrato la d’Urso. “Aiutami tu allora”, la richiesta di Paone. Barbara ha quindi preso in mano la situazione, facendo abbassare a tutti i microfoni per poi rivolgersi a Sandra: “Capisco che sei una passionale. Se ti agiti però ho paura, visto che hai 88 anni. Poi di conseguenza Alessandro alza la voce e non mi piace”.  L’attrice ha tentato di rispondere con un: “Posso assicurare…”. “Stai benissimo e ci sotterri tutti, lo so”, ha concluso sorridendo la d’Urso. Calma riportata in studio e missione compiuta.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Domenica live

To Top