Connect with us
mara venier pamela prati caos

Domenica in

Domenica In, ospitata Pamela Prati: pagata? Parla Mara Venier, è caos

mara venier pamela prati caosPamela Prati a Domenica In. Pioggia di critiche: è stata pagata? Parla Mara Venier, ma scoppia il caos. Anzaldi della commissione di vigilanza tira una bordata alla Rai: “Inspiegabile la decisione di richiamarla, chiariscano”

L‘ospitata di Pamela Prati a Domenica In ha sollevato un polverone. D’altra parte era difficile che non succedesse, visto ciò che è capitato negli ultimi mesi a proposito del matrimonio fantasma con Mark Caltagirone. Fatto sta che Rai Uno pare che abbia concesso a Mara Venier di riavere in studio la showgirl sarda che ha ribadito a più non posso di “essere stata plagiata” ogni qual volta che la ‘Zia’ le ha sbattuto in faccia le incongruenze inerenti allo scandalo. Su Twitter è piovuto di tutto (in pochi hanno creduto alla Prati. Ma chissà, forse col tempo…). Tantissimi anche coloro che si sono chiesti se Pamela sia stata pagata dal servizio pubblico per l’intervista. A fare chiarezza ci ha pensato la Venier nelle scorse ore.

Pamela Prati non è stata pagata: parla Mara Venier

“Pamela Prati non è stata pagata”. Così Mara Venier in risposta a un fan su Instagram. Dunque nessun cachet per l’ex star del Bagaglino. Ma le polemiche non sono finite qui. Michele Anzaldi di Italia Viva, membro della commissione di vigilanza, attraverso i suoi canali social, ha scritto una lettera di fuoco ai vertici di Viale Mazzini: “Inspiegabile la decisione di Rai1 di richiamare Pamela Prati a Domenica In, dopo l’ospitata-truffa dello scorso anno sul finto matrimonio rivelatosi una bufala (e persino pagata 3mila euro), e addirittura la scelta di promuoverle il nuovo libro…”

Mara Venier e Domenica In nel mirino di Anzaldi

Sempre Anzaldi: “Tra tutti gli scrittori italiani, davvero la più meritevole di essere promossa, tanto addirittura da essere la prima ospite che torna in studio dopo le settimane del lockdown, era Pamela Prati? Non c’era nessun altro libro e scrittore degni di essere intervistati e approfonditi su una delle trasmissioni più seguite della prima rete del servizio pubblico? Davvero il libro di Pamela Prati rappresenta un appuntamento culturale così imperdibile da vederle riservato uno spazio così importante?”. Il membro della commissione di vigilanza conclude augurandosi che almeno non le sia stato pagato il cachet. No, quello no: parola di Zia Mara.

Inspiegabile la decisione di Rai1 di richiamare Pamela Prati a Domenica In, dopo l'ospitata-truffa dello scorso anno sul…

Gepostet von Michele Anzaldi am Sonntag, 17. Mai 2020

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Domenica in

Post Popolari

Scelti per voi

To Top