Connect with us
denise pipitone Scalea

News

“Denise Pipitone è viva, è stata sistemata bene”: le news a Quarto Grado

Le nuove rivelazioni dell’ex pm Maria Angioni nel programma di Rete 4 condotto da Gianluigi Nuzzi

Quarto Grado è tornato ad occuparsi del caso Denise Pipitone. L’ex pm Maria Angioni ha confermato alla trasmissione di Gianluigi Nuzzi, in onda il venerdì sera, quanto già dichiarato a Storie Italiane di Eleonora Daniele su Rai Uno. A detta della Angioni Denise sarebbe viva, ben inserita in un contesto internazionale e con una figlia. Piera Maggio, dunque, sarebbe già nonna.

Queste le rivelazioni di Maria Angioni a Quarto Grado di Gianluigi Nuzzi su Rete 4:

“La mia idea è che Denise sia viva perché non ci sono elementi che provino che è morta. Secondo la mia idea qualcuno l’ha sistemata affinché stia bene. Penso che sia stata collocata in qualche famiglia, ma in un contesto internazionale”

Maria Angioni ha inoltre spiegato di aver scandagliato innumerevoli profili social di persone che potrebbero somigliare a Denise Pipitone e di aver trovato una foto di una ragazza molto simile a lei, in particolare con la stessa forma delle sopracciglia. Una persona che l’ex pm ha già provveduto a segnalare alla Procura di Marsala, che ha riaperto le indagini 17 anni dopo la scomparsa della bambina di Mazara del Vallo.

In questo periodo la Procura sta riesaminando tutte le intercettazioni e ha fatto nuove ispezioni sull’hotel Ruggero II, dove lavorava Anna Corona, ex moglie del padre biologico di Denise Pipitone, concentrandosi sulle vie d’uscita della struttura. La Corona è finita nel registro degli indagati.

L’appello di Piera Maggio a Chi l’ha visto?

Mentre l’ex pm Maria Angioni resta ferma sulle sue posizioni, Piera Maggio ha fatto un appello a Chi l’ha visto?, su Rai Tre, dall’amica Federica Sciarelli. La madre di Denise Pipitone ha invitato tutti alla prudenza, alla calma e alla cautela.

Piera Maggio, che non ha mai perso le speranze nonostante siano passati quasi venti anni, ha chiesto a tutti di non creare falsi allarmismi in rete e in televisione. Piera ha rimarcato che non è facile per lei sentir dire che forse potrebbe essere nonna.

La Maggio ha ribadito che le segnalazioni sono ben accette ma che è preferibile fare degli accertamenti prima di spifferare tutto sul piccolo schermo. Un modo per non creare confusione alla famiglia di Denise e ai telespettatori, che come Piera restano fiduciosi sul ritrovamento della piccola Pipitone.

Per info email: [email protected] instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top