Connect with us
le boxer braids di dayane mello

News

Dayane Mello dopo le molestie di nuovo con Nego, poi la caduta: “Portatela via”

Nuovi video dal reality brasiliano A Fazenda che hanno sconvolto il pubblico, in uno cade e sbatte la testa: l’appello di Parpiglia

AGGIORNAMENTO: “Nego Do Borel è stato espulso dal reality show A Fazenda 13. A riportarlo con la scritta in via esclusiva è il sito Metropoles.

Dayane Mello è una concorrente di A Fazenda, un reality brasiliano, ma i video di ciò che le succede girano anche in Italia. Un po’ come è successo quando lei era al GF Vip e c’erano i fan brasiliani a sostenerla, e a portare avanti battaglie contro ciò che le succedeva qui. Qualche mese fa il pubblico brasiliano vedeva Dayane come la vittima del GF Vip, adesso i suoi fan italiani la vedono come la vittima nel reality in Brasile, ma sarà davvero così inerme dinanzi a ciò che le succede? Questo è il dubbio che inizia a insinuarsi in alcuni, anche dopo gli ultimi video che sono giunti dal Brasile: Dayane Mello di nuovo tra le braccia di Nego. In quei momenti però la modella non è totalmente cosciente.

Nego è il concorrente accusato di aver molestato Dayane Mello nella Fazenda, un fatto che ha indignato molto Rosalinda Cannavò e non solo. In alcuni video pubblicati sui social di Nego, però, si vede Dayane smentire le molestie, ma potrebbe non avere le idee chiare su ciò che le è successo perché, a quanto pare, aveva alzato un po’ il gomito. In Brasile infatti gli autori non pongono limiti durante le feste, come succede al GF Vip. Così colei che diceva nella Casa che non arrivavano bottiglie perché i concorrenti non sapevano bere responsabilmente si è ritrovata spesso ubriaca alla Fazenda. Ma procediamo con ordine, perché il punto è un altro.

Gabriele Parpiglia ha postato dei video delle ultime ore di Dayane Mello alla Fazenda con Nego. I due sono nel letto insieme, avvinghiati uno all’altro. C’è qualcuno che prova a portare via Nego dal letto in cui era anche Dayane, ma lui non ne vuole sapere. Né Dayane lo manda via, ma è evidente che non fosse totalmente presente a sé stessa. Proprio questo fatto ha scatenato la fortissima reazione di Parpiglia, che però non ha accusato la ragazza bensì ha lanciato appelli affinché qualcuno la aiuti.

Il giornalista ha fatto notare che il Brasile è la patria delle telenovelas ed è ciò che sta andando in onda anche nel reality. Non si fanno scrupoli a scegliere “un molestatore e una ragazza ‘leggera e fragile’”, ha scritto. Ieri c’è stata l’ennesima festa e Dayane è finita tra le braccia di Nego:

“Potrà non ricordare, ma è possibile che vincano sempre i drink? Siate onesti, siate obiettivi. Personalmente mi dispiace molto. A Fazenda fate abbastanza pena. […] Il molestatore dovrebbe stare in galera. Chi ha dipendenza da alcool in Comunità. Nessuno dei due in un reality. Fine. Meglio non aggiungere altro. Mi spiace molto per le persone vere vicino a lei grandi e piccine”

In un secondo post c’è il video di Dayane Mello che cade e sbatte la testa. Anche in questo caso pare avesse bevuto, quindi l’appello di Parpiglia a portarla via da quel reality. Queste le sue parole:

“La famiglia italiana di Dayane Mello la porti immediatamente via da quell’inferno. […] per loro è normalità, nella vita è un reato via l’altro. Anche quando cade e sbatte la testa perché non sta in piedi, loro vanno avanti. È una madre non una macchina per far soldi sulla sua pelle, con la sua testa debole e fragile! Portatela via al più presto”

Anche Rosalinda Cannavò ha scritto un nuovo messaggio dopo ciò che è successo:

“Un individuo che approfitta delle precarie condizioni di una donna palesemente ubriaca come lo definite voi? Io str…zo (e sono fin troppo educata). Come definite ciò che è accaduto ieri sera per l’ennesima volta a Dayane? Ma come si può continuare a far finta di nulla facendo passare tutto questo come un inizio di flirt? Sono schifata ma soprattutto molto preoccupata”

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top