Connect with us
Alessandra Amoroso evento Lucio Dalla

Televisione

DallArenaLucio, Alessandra Amoroso ‘stridente’: critiche, cosa non è andato

L’ex allieva di Amici di Maria De Filippi non ha convinto al tributo a Lucio Dalla: perché la performance è risultata stridente

Alessandra Amoroso è stata ospite dell’evento DallArenaLucio, serata dedicata a Lucio Dalla e trasmessa da Rai Uno. La cantante salentina è stata travolta dalle critiche sui social dopo aver interpretato l’intramontabile brano ‘La sera dei miracoli’, duettando con Fiorella Mannoia (quest’ultima ha presentato la kermesse assieme a Carlo Conti). Ma perché in molti hanno mugugnato a proposito della performance dell’ex allieva di Amici di Maria De Filippi? Il motivo è presto detto: tanti non hanno ritenuto la Amoroso adatta a cantare i brani del compianto maestro bolognese. E in effetti, al di là dei toni sopra le righe utilizzati da alcuni telespettatori su Twitter, qualcosa di stridente c’è stato.

Premessa: la cantante di Galatina è un’artista che negli anni ha dimostrato il proprio valore nel panorama musicale italiano e non ha bisogno di presentazioni. Al netto di ciò, non si è ben capito che cosa c’entrasse con la serata dedicata a Lucio Dalla. Con il bolognese non ha mai avuto alcun contatto (lei stessa ha dichiarato: “Non l’ho mai incontrato, non ho mai avuto questa fortuna”) e la sua musica è assai lontana dallo stile del cantautore bolognese; anzi, sotto molti punti di vista, è proprio agli antipodi rispetto all’arte di Dalla. E quindi? Perché mai la Amoroso è stata chiamata a un evento simile? Mistero. Per questi motivi il suo omaggio è sembrato fuori luogo. Insomma, lei e Dalla, parlano due lingue differenti a livello musicale, tutto qui, semplice semplice.

Capitolo critiche: come sopra accennato, diversi fan di Lucio Dalla sintonizzati su Rai Uno non hanno apprezzato granché, per usare un eufemismo, l’esibizione della pugliese, provvedendo a manifestare i propri mal di pancia via social, con una serie di tweet caustici. Ecco una raccolta di commenti a caldo che hanno stroncato della cantante:

  • Come può piacere questa con la raucedine?
  • #DallArenaLucio perché far cantare la sera dei miracoli alla Amoroso? Mannoia e Amoroso stanno massacrando La notte dei miracoli
  • Perché la Amoroso, perché?
  • No, Alessandra non è adatta per questa canzone
  • Ecco come rovinare una canzone
  • Per carità! Povero Lucio
  • A questa le si sono rotte le acque?
  • Una delle mie canzoni preferite, ma così profondamente legata a #LucioDalla… Mi dispiace, ma la stanno rovinando
  • Passando il tempo ad abbassare il volume quando “canta” A. A. e a rialzarlo quando canta la Mannoia
  • Come faccia l’Amoroso a riempire uno stadio come San Siro per me resta un mistero

Poco prima di Alessandra Amoroso è salito sul palco Marco Mengoni. In questo caso l‘effetto sul pubblico è stato opposto: l’artista di Ronciglione ha stregato tutti, facendo incetta di complimenti dopo aver intonato il brano “L’Anno che verrà”. L’Arena di Verona gli ha così tributato un lungo e caloroso applauso

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top