Skip to main content

Questa sera, il 4 febbraio, la televisione ha vissuto un momento storico: Amadeus e Fiorello sono stati ospiti di Fabio Fazio nel suo programma “Che Tempo che Fa” sul canale Nove. La notizia è stata resa nota pochi giorni fa, a seguito di varie polemiche che hanno coinvolto Fazio e la Rai. Com’è noto, ogni anno, il vincitore di Sanremo è solito andare nel talk del conduttore il giorno dopo la vittoria. Tuttavia, quest’anno, i vertici Rai hanno indetto alcune clausole, tra cui quella secondo la quale il primo classificato non potrà andare in nessun altra rete fino a 3 giorni dopo il trionfo. Dunque, a causa del cambio di rete di CTCF, Fazio rimarrà a ‘mani vuote’.

Una decisione che ha infastidito parecchio Fabio, che ha preso la mossa dell’azienda come un torto personale. Nel frattempo, però, gli autori del programma si sono messi subito a lavoro per portare comunque un po’ di Sanremo a Che Tempo che Fa. Questi ultimi sono infatti riusciti a far concedere ad Amadeus la consueta intervista pre-Sanremo, con la compagnia anche di Fiorello. Dunque, poco fa, Fazio si è collegato con gli “Amarello” direttamente dalla città ligure, mentre il duo era ironicamente impegnato a guardare la partita tra Inter e Juve.

L’intervista è iniziata col botto, dato che non sono passati molti secondi prima che Fiorello lanciasse la prima frecciatina sulla diatriba tra Fazio e la Rai“Mi hanno detto di non fare tanto”, ha scherzato lo showman. “La maglia del 9 di Thuram non te la faranno passare”, ha poi replicato Fabio, facendo riferimento al calciatore dell’Inter. E ancora Fiorello: “Il fatto che tu ci abbia invitato dimostra che sei comunque un uomo Rai, pagato da altri, e questa cosa qui alla Rai piace tanto”.

Dopo questo iniziale botta e risposta, però, Fazio ha voluto tendere una mano all’azienda. Il conduttore ha infatti ammesso di essere molto felice di questo primo segno di distensione, sperando che rappresenti l’inizio di una vera e propria pace. “Io invece li ringrazio molto perché mi sembra finalmente un segno di serenità, non sono mica il nemico”, ha spiegato. Nel corso dell’intervista, però, Fiorello ha continuato a stuzzicare il presentatore che, dopo l’ennesima battuta, ha replicato seccamente dicendo: “Non eri ancora nato quando ero lì”.

Ricordiamo, infatti, che Fazio ha lavorato in Rai per più di 40 anni, prima di approdare al Nove lo scorso autunno. Allora, il comico ha precisato che era tutto uno scherzo e, insieme ad Amadeus, ha ripreso a parlare del Festival di Sanremo, che inizierà tra soli due giorni. Bisogna specificare che il tutto è stato detto in chiave molto goliardica, anche se c’è da dire che Fabio ci ha tenuto particolarmente a specificare il suo forte e longevo legame con la Rai.

Ad ogni modo, infine, Fazio ha fatto un grande in bocca al lupo ad Amadeus e Fiorello in vista della kermesse musicale, mentre il direttore artistico si è congratulato con lui per il grande successo ottenuto sul Nove.

Luna De Massis

Sono cresciuta a pane e televisione ed ho avuto la fortuna di trasformare questa passione in lavoro iniziando a scrivere di gossip e televisione per “Gossip e tv”. Amo la musica, di ogni genere, il cinema e la televisione in ogni sua forma: seguo serie tv su Netflix, talk su Rai 1 e reality show su Canale 5. Ho una grande passione per i cani e amo incondizionatamente la mia cagnolina di 2 anni e mezzo, Nala.

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.