Connect with us
luca argentero cristina marino contro alfonso signorini

News

Cristina Marino e Luca Argentero contro Signorini: “Schifati per le foto di nostra figlia”

La coppia di attori non ha gradito i recenti scatti pubblicati sul settimanale Chi dove la piccola Nina è ben riconoscibile. L’ex gieffino e l’ex modella hanno promesso battaglia legale.

Luca Argentero e la futura moglie Cristina Marino sono piuttosto arrabbiati. I due attori non hanno gradito gli ultimi servizi fotografici che i settimanali Chi e Oggi hanno dedicato alla loro bella e travolgente storia d’amore. In entrambe le paparazzate la piccola Nina, la primogenita della coppia, non è stata ben coperta in volto – come vuole la legge a tutela dei minorenni – e questo ha fatto infuriare i famosi genitori.

Sull’account Instagram di Cristina, Marino e Argentero hanno annunciato che procederanno per le vie legali. Non solo: hanno mostrato per la prima volta la figlia in modo da invitare i loro follower a non acquistare certe riviste. Luca e Cristina si sono detti “schifati e indignati” per l’accaduto perché ci tengono a proteggere la privacy della loro bambina, arrivata lo scorso maggio in piena pandemia.

Luca Argentero e Cristina Marino avevano deciso di evitare alla piccola Nina un’esposizione mediatica ma terze persone hanno scelto al posto loro. La 29enne è stata piuttosto perentoria:

“Da madre e da padre ci sentiamo legittimati a fare un po’ quello che secondo noi è idoneo per nostra figlia. Anche perché temo che siano informati male su quello che giuridicamente è corretto e legale e cosa no. Però quello lo vedremo in altre sedi. Per la legge il viso di un minore non deve essere ricoperto con due pixellini: non deve essere riconoscibile. Purtroppo Nina in queste foto non lo è”

Dal canto suo il protagonista di Doc-Nelle tue mani ha ribadito che lui e la compagna sono stati privati del diritto di scelta. A detta di Luca Argentero un vero e proprio piccolo furto visto che – nel caso dell’articolo apparso su Oggi – sono state pubblicate paparazzate e dichiarazioni prese da altre interviste.

Dopo quanto accaduto Luca Argentero e Cristina Marino hanno assicurato che condivideranno di più sui social network la quotidianità della piccola Nina, affinché la neonata non sia più oggetto di lucro. Al momento in cui scriviamo non sono ancora arrivate le repliche di Alfonso Signorini e Umberto Brindani.

Perché la figlia di Luca Argentero si chiama Nina Speranza

A Verissimo Cristina Marino ha spiegato il motivo che l’ha spinta, insieme al compagno, a scegliere questo doppio nome per la loro primogenita. Nina è un nome che è sempre piaciuto alla Marino e che Luca ha subito approvato perché sua nonna veniva chiamata Ninì. Il secondo nome Speranza è invece un omaggio alla nonna di Cristina ma anche un augurio per la piccola, arrivata al mondo durante l’emergenza Coronavirus.

Quando si sposano Luca Argentero e Cristina Marino

Il matrimonio di Luca e Cristina era previsto per il 2020 ma prima la gravidanza poi la pandemia hanno stravolto i piani. Il grande evento è stato dunque rimandato alla primavera 2021, Covid-19 permettendo. Per Argentero si tratta del secondo matrimonio dopo quello con l’attrice e doppiatrice Myriam Catania, durato dal 2009 al 2016.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top