Connect with us

News

Cristiano Malgioglio difende Achille Lauro: “Non è un pagliaccio”

Cristiano Malgioglio e Achille LauroCristiano Malgioglio difende Achille Lauro: “Non è un pagliaccio” e bacchetta un cantautore. Ecco cosa è successo

Cambiare idea su una persona si può eccome. Questo è quello che è successo a Cristiano Malgioglio nei confronti di Achille Lauro che oggi ha difeso a spada tratta con un lungo post sui social. Il cantante di Danzando inizialmente non sembrava gradire la musica dell’ormai famosissimo artista veronese ma le cose sono cambiate. Si, sono mutate così tanto che Malgy si è addirittura scagliato contro il cantautore Francesco Baccini che ha aspramente criticato Lauro e la sua partecipazione al premio Luigi Tenco, uno dei più importanti riconoscimenti musicali italiani. Per capire al meglio che cosa è successo bisogna andare per gradi.

Cristiano Malgioglio risponde alle polemiche su Achille Lauro al Premio Tenco 2019

Alcuni giorni fa si è tenuto l’evento ‘Premio Tenco 2019′ durante il quale Achille Lauro si è esibito con la canzone ‘Lontano Lontano’. La sua presenza ha però scaturito diverse reazioni, molte positive ed alcune negative. A far sentire il suo disappunto è stato il cantautore Francesco Baccini che sul suo profilo facebook ha scritto: “Il premio Tenco negli anni 70/80/90/00 era l’università della canzone. Era il Tenco di Amilcare Rambald, gli ospiti si chiamavano Tom Waits, Joni Mitchell, Nick Cave, Paolo Conte, Francesco Guccini…Quel palco faceva paura. I giornalisti non andavano al Festival ma venivano tutti al Tenco. Salire su quel palco aveva un significato enorme, era quasi sacro. Oggi vedere uno che rutta un ‘lontano lontano’ su quel palco rappresenta la fine di un epoca. Ci vuole il rispetto e la conoscenza della musica, basta pagliacci travestiti da artisti. Luigi si rivolta nella tomba”. Per questo motivo Cristiano Malgioglio stamane ha detto la sua prendendo le difese di Achille Lauro e bacchettando Baccini: “Il bravo cantautore Francesco Baccini tuona contro un giovane e talentuoso ragazzo di nome Achille Lauro perché ahimè è stato invitato al premio Luigi Tenco. Non ci trovo niente di male, anzi trovo scorretta la definizione di Baccini il quale lo definisce un pagliaccio vestito da Artista. Aggiunge anche che ieri a questa rassegna c’erano i grandi cantanti con la C maiuscola, e che oggi questa platea non è adatta a questi giovani che tanto sono amati dai loro coetanei”.

View this post on Instagram

Il bravo cantautore @francescobacciniofficial tuona contro un giovane e talentuoso ragazzo di nome @achilleidol perche' ahimé e' stato invitato al premio #LUIGITENCO . Non ci trovo niente di male …anzi trovo scorretta la definizione di Baccini il quale lo definisce un pagliaccio vestito da Artista. Aggiunge anche che ieri a questa rassegna c'erano i grandii cantanti con la C maiuscola, e che oggi questa platea non e' adatta a questi giovani che tanto sono amati dai loro coetanei. I tempi sono cambiati caro Francesco…la musica e" cambiata i testi delle canzoni sono cambiati il nostro mondo e' cambiato. Io non mi cullo nel passato mi piace guardare avanti e ascoltare questi nuovi emergenti …E allora dove sta il problema ? Il ragazzo ha successo e trovo che nel suo genere sia anche originale come molti altri della sua generazione. Trovo invece che hanno fatto bene ad invitare ACHILLELAURO così i suoi fans soprattuttoi giovani conoscono il valore del bravo Tenco. Poi se la sua versione di Lontano Lontano non e' stata di tuo gradimento amen Detto questo non mi cullo nel passato, perche" non amo la nostalgia… preferisco ascoltare qualche giovane che ha delle buone qualita' e guardare cosa succede nella loro carriera.

A post shared by Cristiano Malgioglio (@cristianomalgioglioreal) on

Cristiano Malgioglio: “Caro Francesco i tempi sono cambiati”

“I tempi sono cambiati caro Francesco, la musica è cambiata i testi delle canzoni sono cambiati il nostro mondo è cambiato.ha poi continuato MalgyIo non mi cullo nel passato mi piace guardare avanti e ascoltare questi nuovi emergenti. E allora dove sta il problema? Il ragazzo ha successo e trovo che nel suo genere sia anche originale come molti altri della sua generazione. Trovo invece che hanno fatto bene ad invitare Achille Lauro così i suoi fans soprattutto i giovani conoscono il valore del bravo Tenco. Poi se la sua versione di Lontano Lontano non è stata di tuo gradimento ‘amen’. Detto questo non mi cullo nel passato, perché non amo la nostalgia…preferisco ascoltare qualche giovane che ha delle buone qualità e guardare cosa succede nella loro carriera”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top