Connect with us
robbie williams truffa covid

News

Covid, Robbie Williams coinvolto nella truffa dei video in streaming

Il noto cantante ha pubblicato un post in cui ha dichiarato di essere stato coinvolto in un tranello ai danni della propria immagine: l’avvertimento ai fan

Sembra che anche Robbie Williams sia stato coinvolto nella spiacevole truffa dei video in streaming sui social. Nella fattispecie si parla di trasmissioni video degli stessi artisti in cui i medesimi donerebbero soldi ai propri seguaci per fronteggiare le difficoltà causate dall’emergenza Covid.

Anche il cantante, dunque, è stato vittima del tranello che gira in rete da diverso tempo e che ha coinvolto molte personalità note dello spettacolo. Tra queste anche i nostrani Laura Pausini, Fedez e Chiara Ferragni. Robbie Williams, dopo essere venuto a conoscenza del fatto, ha provveduto subito a scrivere sul proprio profilo Facebook un post in cui ha avvertito tutti i suoi followers di stare attenti e di badare bene alla falsità della clip messa in rete.

Il cantante dopo essersi dichiarato totalmente estraneo alla cosa, ha ricapitolato ai suoi fan quali sono i suoi profili social ufficiali attivi nelle piattaforme di Facebook, Instagram e Twitter. Il messaggio scritto da Robbie Williams è stato il seguente:

“C’è una truffa in giro al momento, dicendo che regalo soldi su Facebook, da una specie di profilo streaming. NON date alcun conto bancario o carta di credito – è una truffa e non ha niente a che fare con me.”

Infine, l’artista ha esortato tutti ad essere prudenti e a non fornire alcun dato personale o relativo alla propria banca o conto postale se non si è totalmente sicuri del sito in cui si sta navigando. Insomma, sembra che le cose non stiano andando benissimo per l’artista che recentemente ha anche lamentato dei problemi di salute a causa di una dieta.

Robbie Williams, in che cosa consiste la truffa a suo danno

Robbie Williams non ha spiegato in modo particolareggiato in che cosa consiste la truffa in cui è caduto. Nel particolare si tratta di utenti che usano il volto dei personaggi dello spettacolo per spillare soldi alle persone che ci cascano. In sostanza un profilo fake trasmette un video in streaming di una diretta scaricata dai profili ufficiali degli artisti presi di mira. Successivamente invita le persone che stanno guardando le clip a risolvere un quiz presente in un’immagine accanto al video. Chi saprà dare la risposta giusta guadagnerà un’ingente somma di denaro.

Le motivazioni che vengono fornite per far abboccare i curiosi è la volontà, ovviamente falsa perché si tratta di un tranello, di voler fare beneficienza in relazione all’emergenza pandemica di Covid che ha messo molti alle strette economicamente. L’immagine dei personaggi pubblici viene quindi sfruttata a danno loro e del pubblico che li segue.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top