Skip to main content

Costantino Vitagliano sta attraversando un momento delicato. Diversi giorni fa, l’ex tronista ha avvertito un certo malessere. Per questo ha deciso di andare in ospedale, dove è ricoverato da circa una settimana. In questi giorni, sta essendo sottoposto a diversi accertamenti e i medici hanno subito iniziato una terapia di flebo. A farlo sapere è stato lo stesso Costantino, che ha condiviso alcuni video sul suo profilo Instagram direttamente dalla sua stanza d’ospedale.

“Che cosa ho? Il dottore ha detto di dirmi che sono il dolce attesa”, ha detto inizialmente scherzando. Dopodiché, Vitagliano ha raccontato di non aver ancora ricevuto una diagnosi chiara, ma che il suo problema deriverebbe da un qualcosa di molto raro:

Si, sono ancora in ospedale, è una settimana che sono qui. Domani avremo Tac-Pet, da qui si dovrò vedere tutto. Gli esami del sangue sono tutti negativi, è strana la vita. Sono qui per una cosa rara, talmente rara che tutti gli esami che sto facendo non sono  ancora arrivati alla conclusione di quale sarebbe la migliore terapia da intraprendere. Vediamo come andrà.

Tra gli accertamenti da fare, Costantino ha citato la Tac-Pet. Trattasi di un esame specifico che consente, nei casi oncologici, di individuare un eventuale tumore. Inoltre, permette soprattutto di capire di che tipo di tumore si tratti, oltre allo stadio e l’evoluzione della malattia. Ma, questo esame può indentificare anche altri tipi di problemi, come una possibile infezione in corso. Per ora, però, non ha ancora avuto una risposta sull’origine dei suoi problemi di salute.

Nonostante il difficile momento, l’ex tronista di Uomini e Donne si è mostrato positivo sui social, cercando di rendere partecipi i suoi followers di queste dure giornate. Costantino ha anche condiviso un aneddoto divertente: ha, infatti, raccontato di aver conosciuto il primario dell’ospedale il cui nome è “Segramora”, proprio come uno dei suoi più grandi mentori nel mondo dello spettacolo, Lele Mora.

Costantino Vitagliano parla di Lele Mora

“Oggi ho conosciuto il primario dell’ospedale e si chiama Segramora, come colui che in passato mi ha dato tanto, Lele Mora. Sarà il mio destino che i Mora decidano il mio percorso di vita?”, ha detto. Com’è noto, dopo la partecipazione a Uomini e Donne nel 2003, Costantino entrò a far parte dell’impero di Lele Mora, che in quegli anni dominava il mondo della televisione e dello spettacolo. I due collaborarono per diversi anni e Vitagliano ha dichiarato che, per lui, è stato come un padre.

A questo punto, non resta che attendere per avere nuovi aggiornamenti sullo stato di salute di Costantino Vitagliano, nella speranza di avere una diagnosi e capire una volta per tutte cosa l’abbia portato a stare male ed essere ricoverato.

Luna De Massis

Sono cresciuta a pane e televisione ed ho avuto la fortuna di trasformare questa passione in lavoro iniziando a scrivere di gossip e televisione per “Gossip e tv”. Amo la musica, di ogni genere, il cinema e la televisione in ogni sua forma: seguo serie tv su Netflix, talk su Rai 1 e reality show su Canale 5. Ho una grande passione per i cani e amo incondizionatamente la mia cagnolina di 2 anni e mezzo, Nala.

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.