Connect with us
com'è diventato oggi maradona

Calcio

Come sta oggi Maradona, parla l’avvocato: “È vivo per miracolo”

Ultime news sulle condizioni di salute di Diego Armando, operato d’urgenza al cervello qualche giorno fa dopo l’ictus cerebrale

Se l’è vista davvero brutta Diego Armando Maradona. Una settimana fa El Pibe de Oro è finito in ospedale a causa di un ictus cerebrale. L’intervento al cervello, piuttosto delicato, è andato nel migliore dei modi e oggi l’ex attaccante del Napoli sta per tornare a casa, dove potrà ristabilirsi con la giusta calma. Nelle ultime ore l’avvocato dello sportivo, Matias Morla, ha confidato alla stampa che Diego ha rischiato sul serio di morire.

Al magazine sud americano Olè il legale del campione argentino ha fatto sapere:

“Diego ha passato forse il momento più difficile della sua vita, credo sia un miracolo che sia stato rilevato questo ictus cerebrale che avrebbe potuto costargli la vita. Grazie a Dio quel pericolo è scomparso la scorsa settimana, grazie all’intervento del dottor Luque che l’ha rilevato in tempo”

Matias Morla ha aggiunto che Diego Armando Maradona tornerà presto a casa, dove cercherà di risolvere anche alcuni problemi personali che l’hanno attanagliato nell’ultimo periodo. Problemi che, a quanto pare, avrebbero a che fare con la famiglia di Maradona. Una famiglia dal passato non sempre facile ma piuttosto turbolento e travagliato.

All’Associated Press lo psicoterapeuta di Diego Armando Maradona, Diego Diaz, ha invitato la famiglia dell’ex calciatore, oggi allenatore del Gimnasia La Plata, a restare vicino allo sportivo e a non lasciarlo solo in un momento così delicato. Diaz ha ribadito che Maradona ha bisogno di tranquillità e di restare il più lontano possibile dallo stress e dall’ansia.

Diego Armando Maradona trascorrerà la seconda fase del recupero in un’abitazione privata nella zona del Nordelta, centro residenziale alle porte di Buenos Aires. Stando alle ultime indiscrezioni, la scelta è stata presa di comune accordo tra lo staff medico che lo segue e l’entourage famigliare di Maradona (le figlie, le sorelle e l’ex fidanzata Veronica Ojeda).

Il 60enne sarà accudito 24 ore 24 da una ristretta epique medica e l’accesso all’abitazione sarà riservata a una ridotta lista di parenti.

Diego Armando Maradona Junior ha il Covid-19

In questi giorni di convalescenza Diego Armando Maradona non potrà contare sulla presenza del figlio Diego Armando Junior. L’ex star di Campioni e la moglie Nunzia sono positivi al Coronavirus. La coppia, che ha avuto due figli Diego Matias e India Nicole, non potrà quindi volare in Argentina per sostenere Maradona senior.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Calcio

Post Popolari

Scelti per voi

To Top