Connect with us

News

Cliomakeup dopo fuga da New York, come sta: “Mia figlia aveva gli incubi”

clio make up, selfie con rossettoCliomakeup dopo la fuga da New York, ecco come sta: la makeup artist ha ritrovato il sorriso per la figlia

Lo scorso 18 marzo, Cliomakeup è scappata da New York. La diffusione del Coronavirus ha generato nella nota truccatrice panico e confusione. Quanto accade in Italia ha portato Clio Zammatteo a provare un forte senso si smarrimento, poiché non solo ha una bambina piccola da proteggere, ma è anche incinta della sua seconda figlia. Dunque, si è sentita costretta a prendere questa decisione, soprattutto perché a New York la situazione legata al Coronavirus non era ancora stata presa sul serio. Ora, in una diretta in collegamento con la giornalista di Vanity Fair Italia su Instagram, Clio racconta che sta meglio. Sembra che il peggio sia passato per la makeup artist italiana, che da diversi anni vive negli Stati Uniti. Insieme al marito, ha scelto di raggiungere la Virginia, per affrontare queste settimane drammatiche con i loro amici. Ed è proprio grazie a loro che ora Clio pare essere riuscita a ritrovare una certa serenità. Ma a portarla a prendere la decisione di rialzarsi, dopo aver trascorso giorni a piangere, è stata la reazione della figlia.

Cliomakeup, panico e lacrime: per amore di sua figlia ha scelto di tornare a essere forte

“Diciamo meglio, è passata una settimana, ero andata in panico. Abbiamo deciso di venire in Virginia dai nostri amici. A New York si comportavano come se gli italiani fossero pazzi, anche poi è successa la stessa cosa lì”, dichiara oggi Clio, dopo la fuga. La makeup artist, tanto amata in tutto il mondo, è convinta che ognuno di noi debba rendersi conto che la vita è cambiata. “In realtà sarà tutto diverso, ringraziamo comunque di esserci. Questo virus c’è, ci sta cambiando. Per il resto, cerchiamo di fare altro”, consiglia Clio a tutti coloro che si trovano nella situazione in cui si è trovata lei qualche giorno fa. Il panico l’ha portata a vivere dei momenti di grande sconforto: “Non voglio che le mie figlie mi vedano continuamente piangere. Mia figlia si svegliava nella notte con gli incubi per questo. Vedermi così fragile per lei non era la cosa migliore. Per lei ho detto: ‘No, devo essere forte’“.

Clio torna in tv con il nuovo programma su Real Time CLIOPOPUP

Clio sta cercando di ritrovare la serenità e la voglia di sorridere, proprio per la sua famiglia. Per aiutare il suo Paese, in questi giorni, ha scelto anche di fare un gesto importante. “Vedevamo cosa accadeva in Italia e ho contattato la Croce Rossa. Abbiamo chiesto alle persone di donare anche a loro, con questa raccolta fondi. Entro venerdì verranno versati tutti i soldi, fino a venerdì si potrà donare”, racconta Clio. Per poter fare la propria donazione, vi consigliamo di recarvi nella pagina Instagram ufficiale di Cliomakeup, dove troverete nei suoi post tutte le istruzioni. Intanto, la truccatrice ammette di sentire la mancanza dei suoi gatti. I suoi amati animali sono rimasti con la governante, in quanto non è stato possibile portarli con loro: “Non siamo riusciti a trovate una macchina abbastanza grande per portarli”. Nel frattempo, Clio ricorda che sabato 28 marzo tornerà in tv, su Real Time alle ore 13.50, con il nuovo programma CLIOPOPUP.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top