Connect with us

Gossip

Claudio Amendola: “Per amore ho rinunciato ad Hollywood”

Claudio Amendola racconta le rinunce per amore di Francesca Neri

Un duro dal cuore tenero. Claudio Amendola si confessa sulle pagine del nuovo numero di Tv sorrisi e canzoni e rivela un lato romantico e sentimentale. Figlio d’arte degli attori e doppiatori Ferruccio Amendola e Rita Savagnone, l’attore si svela e racconta come in passato abbia preferito l’amore alla carriera. L’attore romano, volto molto amato dal pubblico sia come interprete del piccolo schermo che come attore di cinema, è pronto a tornare in tv protagonista di una nuova fiction targata Rai. Nella nuova serie, Amendola veste i panni di un rude ispettore di polizia. Nella vita privata il 55enne attore nasconde invece un animo molto sensibile e un’insospettabile vena romantica. Dopo il matrimonio con Marina Grande, dalla quale ha avuto le due figlie Alessia e Giulia, l’attore è convolato a nozze con l’attrice Francesca Neri. I due si sono sposati a New York l’11 dicembre 2010. Dalla loro relazione è nato un figlio, Rocco, nel 1999. Proprio per dedicarsi alla famiglia, l’attrice 54enne ha deciso di ritirarsi dalle scene. In realtà anche Amendola confessa di aver fatto rinunce importanti per amore.

Claudio Amendola: “Per amore di Francesca ho rinunciato ad Hollywood”

Claudio Amendola è un marito felice e non ha paura di rivelare di aver rinunciato ad una grande occasione per amore di quella che oggi è diventata sua moglie. L’attore racconta che nel 1996 non si presentò alla prima della miniserie internazionale Nostromo a Londra, dove avrebbe potuto farsi notare. Una volta in aeroporto scelse infatti di andare a Madrid da Francesca Neri con cui era fidanzato da appena 20 giorni. Nelle parole dell’attore non c’è ombra di pentimento o rimorso: “Probabilmente se fossi andato a Londra la mia vita sarebbe cambiata ma rifarei tutto perché lo stupore sulla faccia di Francesca quando bussai alla sua porta non ha prezzo”.

Nero a Metà: la nuova fiction in onda a novembre

Claudio Amendola è pronto a tornare sul piccolo schermo protagonista di una nuova fiction. Si tratta di Nero a metà la nuova serie di Rai1 in sei puntate. La miniserie andrà in onda a partire dal prossimo 19 novembre. L’attore veste i panni dell’ispettore Carlo Guerrieri che vedremo impegnato ad affrontare i casi di una Roma sempre più multietnica. Al suo fianco un giovane vice ispettore di colore, fresco di accademia, interpretato da Miguel Gobbo Diaz.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top