Connect with us
Chiara Ferragni al cellulare al LoveMi

Televisione

Chiara Ferragni, l’ossessione della regia tv del LoveMi: pioggia di mugugni

L’incluencer, tra il pubblico del concerto LoveMi, è stata ripetutamente inquadrata dalla regia tv: “Un’ossessione”

La regia televisiva del concerto LoveMi ha un’ossessione per Chiara Ferragni? Una miriade di utenti che hanno seguito l’evento su Italia Uno si sono fatti questa domanda. E non a caso, visto che da quando la moglie di Fedez ha messo piede in Piazza Duomo, luogo in cui si è svolta la manifestazione volta a raccogliere fondi a favore della Fondazione Tog-Together To Go, è stata continuamente inquadrata dalle telecamere.

Ok, l’influencer cremonese è un personaggio degno di nota; ok, è la moglie di colui che ha organizzato e dato impulso a LoveMi; ok fa notizia anche quando respira, però, il continuo indugiare su di lei è parso alquanto esagerato. E infatti parecchi telespettatori hanno mugugnato sui social, nella speranza che alla fashion blogger venisse data tregua. Speranza mal riposta visto che per tutto l’evento la musica non è cambiata.

Morale della favola? La star televisiva della serata è diventata la stessa Ferragni, ora immortalata mentre beveva un aperitivo, ora mentre guardava il cellulare, ora mentre cantava un brano, ora mentre si annoiava sentendo una canzone di cui non conosceva minimamente le parole.

Il popolo del web mugugna

Naturalmente, come poc’anzi scritto, la questione ha provocato diversi mal di pancia e mugugni. “Lo hanno chiamato LoveMi perché chiamarlo “inquadratura fissa su Chiara Ferragni che si muove a caso interrotta da brevi immagini del concerto” pareva brutto”, ha ironizzato via Twitter un utente. “Più che concerto stiamo guardando Chiara Ferragni”, l’eco di un altro internauta. E ancora: “Ah, ma quindi c’è Chiara Ferragni al #LoveMi? Non me ne ero accorta… (La stanno consumando a furia di inquadrarla)”.

Regia del #LoveMi:: 10% artisti sul palco, 90% Ferragni. Praticamente il concerto di Chiara Ferragni”, ha sibilato un altro utente. “Il cameraman e la sua ossessione per Chiara. Tutto comprensibile”, ha scritto qualcuno, sempre con vena sarcastica. Sono seguiti una marea di altri cinguettii sulla stessa lunghezza d’onda.

LoveMi, lo scivolone di Aurora Ramazzotti

La serata si è aperta con una gaffe di Aurora Ramazzotti che, nel presentare il primo artista, ha fatto confusione, pronunciando il nome di un altro cantante. La giovane conduttrice ha chiesto scusa per lo scivolone, dicendo di essere stata vinta dall’emozione.

LoveMi, evento gratuito volto a sostenere i bimbi affetti da patologie neurologiche complesse,

LoveMi ha avuto luogo in Piazza Duomo a Milano. Si è trattato di un concerto totalmente gratuito, pensato e voluto da Fedez che lo ha usato come trampolino di lancio per dare impulso a una raccolta fondi attraverso il numero 45595 a favore della Fondazione Tog-Together To Go. Trattasi di una onlus specializzata nella riabilitazione dei bambini affetti da patologie neurologiche complesse, in particolare paralisi cerebrali infantili e sindromi genetiche con ritardo mentale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top