Connect with us

Verissimo

Chiara Baschetti si confessa: l’analisi e i rapporti con Gianni Morandi

chiara baschetti elena isola di pietroChiara Baschetti si confessa: l’analisi psicologica che segue tutt’ora e i rapporti con Gianni Morandi dentro e fuori dal set

Chiara Baschetti, modella e attrice italiana, volto di Elena nella fiction L’isola di Pietro, è stata ospite a Verissimo, concedendo un’intensa intervista a Silvia Toffanin. Tanta la carne al fuoco: dagli albori del successo sulle passerelle, ai problemi da risolvere attraverso la psicologia, fino al rapporto privato con Gianni Morandi. Si parte dalla carriera di Chiara; una carriera iniziata a soli 15 anni, quando su una spiaggia di Rimini fu notata da alcune persone del mondo della moda. Da lì l’ascesa fu rapida, fulminea. In poco tempo si spalancarono le porte delle più importanti passerelle e lei girò il mondo, sfilando ovunque.

“Tutt’ora seguo un percorso psicologico

I miei genitori l’hanno presa abbastanza bene all’inizio, un po’ peggio dopo. Non è stato un percorso facilissimo perché ogni tanto tornavo a casa provata”, spiega Chiara a proposito dei primi passi nel mondo della moda dove non tutto era fatato. “Ero consapevole che era una cosa bellissima – narra – D’altro canto il distacco da casa, dagli affetti, dagli amici non è stato semplice da gestire”. Altra cosa non semplice da affrontare furono le ferree e rigide regole della moda. Poi, crescendo, la Baschetti confessa di avere avuto altri problemi. “Tutti i malesseri fisici erano dettati da difficoltà psicologiche – racconta -. Quindi ho iniziato un percorso psicologico; io tra l’altro avevo studiato psicologia, mi è sempre piaciuta. Pensavo di dovere capire chi ero, di dover scoprire più di me. Andare a fondo. Così ho deciso di intraprendere un tale percorso che tutt’ora seguo”.

“Lavorare con Gianni è molto divertente. ‘L’isola’ è una famiglia e lui è un po’ mio papà”

Si passa al capitolo molestie. Lei ne è mai stata vittima? “Io sono stata molto fortunata, ho sempre avuto esperienze positive. Anche perché mi sono sempre protetta. Vivevo nel mio mondo… Mai fatto vita mondana e mai frequentato certi ambienti. Dall’altra parte questo atteggiamento non mi ha permesso di lanciarmi fuori e vivere. Però ne ho sentite tante di storie intorno a me, purtroppo. E non solo nell’ambiente.” Si giunge al capitolo Gianni Morandi: “Lui era il mio più grande idolo. Quando ho fatto il provino la prima volta non ci potevo credere. Ho detto: ‘Ora svengo mi raccolgono con il cucchiaino”‘. Come sono i rapporti sul e fuori dal set con lui? “Lavorarci è molto divertente. ‘L’isola’ è una famiglia e lui è un po’ mio papà”. Infine la Toffanin la stuzzica sul fidanzato: c’è? Chiara scuote la testa: l’amore può attendere.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Verissimo

Post Popolari

Scelti per voi

To Top