Connect with us
Charlene e Alberto di Monaco

News

Charlene di Monaco, è caos a corte: Alberto ora le sequestra l’auto

Pare che il principe di Monaco abbia preso tale decisione nelle ultime ore: questa non è l’unica indiscrezione su ciò che accade a Palazzo

Scoppia il caos a Palazzo con Alberto che sequestra l’auto di Charlene di Monaco, una Land Rover. E non è l’unica notizia che arriva sulla tanto discussa coppia reale. Innanzitutto, pare che il principe abbia deciso di proibire a sua moglie di usare il veicolo. Ma qual è il motivo per cui sarebbe arrivato a questa decisione? Secondo quanto riporta LC News, Alberto sarebbe davvero molto preoccupato per le condizioni di salute di Charlene. Quando è riapparsa in pubblico, nei giorni scorsi, ha in effetti generato ulteriori dubbi e sospetti.

Sicuramente è apparsa in forma con un nuovo look, dopo il suo ritorno a Monaco. Ma a colpire l’attenzione è stato il suo sguardo, che è apparso assente. Si pensa che questo dettaglio sia collegato allo stato attuale dei rapporti con suo marito. Inoltre, sembra che Charlene non si sia ancora ripresa del tutto dalla grave infezione che l’ha colpita lo scorso anno, precisamente a naso, orecchie e gola. Proprio per questo motivo, Alberto di Monaco avrebbe deciso di proibirle di guidare la sua auto.

La principessa dovrebbe spostarsi tra Roc Angel, la dimora di campagna in cui vive attualmente, e il Palazzo. Si tratta di una strada piena di curve, dove Grace Kelly, madre di Alberto, ha avuto un tragico incidente che l’ha portata alla morte e che, pare, fu causato da un gran mal di testa. Sembra che il principe voglia proprio evitare che succeda una cosa del genere a Charlene.

Pertanto, per proteggerla le avrebbe sequestrato la sua Land Rover. Nel frattempo, ci sono varie indiscrezioni riguardanti alcuni intrighi a corte. Scendendo nel dettaglio, pare che sia stata sua cognata Carolina a chiedere di non vivere più sotto il suo stesso tetto. Questa sua volontà, avrebbe portato Charlene ad andare a vivere a Roc Angel.

Il suo ritorno a casa sarebbe incentrato su un accordo fatto con Alberto, il quale le pagherebbe ben 12 milioni di euro l’anno per garantirle la giusta autonomia. Non solo, questo denaro le permetterebbe di vivere nella casa in collina dei Grimaldi. Ma ecco che su questo contratto ci sono molti sospetti. Secondo quanto si legge sul magazine Bild, dietro la separazione di Alberto e Charlene ci sarebbe, appunto, lo zampino di Carolina di Monaco.

La sorella del principe non va d’accodo con l’ex nuotatrice. Entrambe non hanno fatto alcuno sforzo per riuscire a ricucire i rapporti. Inoltre, pare che Charlene nutra una certa gelosia nei confronti di Carolina, la quale a sua volta avrebbe portato il fratello Alberto a scegliere di far vivere sua moglie a Roc Angel anziché a Palazzo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top