Connect with us
adriano celentano e maurizio costanzo

News

Celentano non ce l’ha con Costanzo: “Il ‘grassottello coi baffi’ non è lui”

Un post sfogo contro i conduttori dei talk show ha scatenato il chiacchiericcio sul cantante contro Maurizio, ma non è così

Adriano Celentano è un fiume in piena su Instagram, dove si fa chiamare L’Inesistente e si scaglia contro ciò che vede in televisione. E non solo. Negli ultimi giorni il cantante ha detto la sua sui talk show, responsabili, secondo lui, dell’odio che si respira per strada. E sui social, verrebbe da aggiungere. Nel suo lunghissimo post, pubblicato in sei immagini, Celentano ha sparato a zero sui conduttori tv dei talk. In particolare ha parlato di quelli in cui si affrontano temi come il Covid e i vaccini, cioè tutti di questi tempi, ed è dell’idea che andrebbero licenziati tutti. In tronco.

Il suo punto di vista in realtà è condivisa da molte persone, che magari si sarebbero espresse con toni meno forti ma condividono il fulcro del discorso. Adriano Celentano ha scritto che i responsabili di tutto sono gli ospiti dei talk show: “Bestie docili al vedersi, ma i loro artigli sono a dir poco micidiali”. E ancora: “Essi si presentano come ospiti sotto forma di esseri umani pronti a distribuire la loro rabbia (molto spesso con la bava alla bocca)”. A questo punto si è riferito a uno in particolare, non è chiaro se conduttore o ospite fisso di qualche trasmissione. Probabilmente la seconda, ma è stato interpretato al contrario da qualcuno. Celentano ha parlato di un “grassottello coi baffi”:

“Il capostipite di questi distributori di odio, non voglio fare il nome altrimenti non viene radiato, è un tipo grassottello coi baffi non sempre tagliati bene… Individui chiamati apposta per parlare sopra a chi (con pacatezza) dice cose sensate, in modo che l’onda nera dell’odio sgorghi come un fiume in piena nelle case degli italiani”

Qui ha specificato che i responsabili di tutto questo sono i conduttori, che andrebbero “licenziati in tronco sia maschi che femmine”. Dopo questo post di Celentano, che è proseguito con un attacco serrato ai conduttori dei talk show, molti hanno pensato che il “grassottello coi baffi tagliati male” fosse Maurizio Costanzo. Ebbene, non è così. Molto probabilmente Celentano ha parlato di un giornalista, visto che ha usato il termine “radiato”, però non è Costanzo. Infatti il Molleggiato è tornato sui social stamattina proprio per specificare che il “grassottello” non è Maurizio Costanzo:

“Caro Costanzo, detto anche Maurizio il grande! Quando parlavo del grassottello coi baffi non sempre tagliati bene, non mi riferivo a te. Tu anche quando attacchi non sei mai arrogante. Sai, i giornalisti a volte non capiscono…”

Inutile dire che c’è chi adesso si chiede chi potrebbe essere questo “grassottello coi baffi tagliati male”. E chissà che Celentano non decida di fare nomi, rivedendo la persona in questione in televisione. Se ha deciso di scagliarsi contro di lui in modo particolare vuol dire che è spesso presente nei talk show politici, e magari c’è chi si è già fatto un’idea. Una cosa è certa: Adriano Celentano non ha attaccato Maurizio Costanzo. Al contrario, qualche giorno fa si è scagliato contro Bianca Berlinguer.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top