Connect with us
Luca Argentero a C'è posta per te per Andrea e Stefania

C'è posta per te

C’è posta per te, Andrea e Stefania mitici: Argentero steso da una battuta

L’attore di Doc Nelle tue mani impreziosisce la stupenda storia d’amore di Andrea e Stefania, ospiti del people show di Maria De Filippi

Como – Andrea e Stefania, coppia che si ama in modo sano, romantico, mitico, hanno visto le loro esistenze cambiare drasticamente: in un giorno maledetto, il 17 marzo 2019, l’uomo uscì a fare una pedalata in bicicletta. Cadendo, riportò danni gravissimi: da allora è costretto su una sedia a rotelle. A C’è posta per te, è sbarcato per fare un regalo a Stefania che non lo ha mai abbandonato, anzi, da quando è capitata la tragedia il loro rapporto si è rinsaldato ancor più. Ad accompagnare nell’ospitata la coppia c’è stato l’attore Luca Argentero, personaggio stimato sia da Andrea sia dalla moglie.

Quando Stefania è entrata in studio ha mostrato della tensione, non sapendo che cosa l’attendesse. Lo stress se ne è andato una volta che è stata aperta la busta: nel vedere Andrea si è sciolta in lacrime, un pianto d’amore, di stima, di sostegno incondizionato. Immediatamente anche il marito si è messo a piangere, per la commozione. Pure Luca Argentero, appollaiato nel dietro le quinte del programma pronto per fare la sorpresa alla donna, non è rimasto insensibile alla storia. E infatti i suoi occhi si sono immediatamente inumiditi.

“Amore, oggi vorrei dirti davvero un grazie immenso per tutto quello che fai”, ha esordito Andrea, con la voce rotta dal pianto. “Due anni – ha aggiunto – fa mi sono fatto male ed è cambiato tutto, ma non tu, si una donna speciale. Sono così contento di averti al mio fianco. Ti amo tanto”. Altre lacrime da parte di Stefania a cui è poi stato consegnato un gelato alla mela, il medesimo gusto che assaggiò nel corso del primo appuntamento vissuto con Andrea; correva l’anno 2010 e lui aveva 29 anni. Da allora non si sono più lasciati: hanno messo su famiglia e avuto due figli.

A questo punto si è palesato vicino a Stefania Argentero. L’emozione ha spiccato il volo. “Tutte le volte che vengo qua è un piacere perché so di fare da testimone a un qualcosa di speciale, ma mai credevo di vedere un amore così forte”, ha detto Luca rivolgendosi a Stefania. “Prima Andrea ha detto: ‘L’amore quando è vero scorre fluido’. Ed è una grandissima verità. E infatti anche quello che vi è successo non ha scalfito la vostra fluidità. Siete davvero in una botte di ferro”, ha chiosato l’attore che ha poi donato un pensiero alla donna.

In Sicilia un uomo mi ha regalato un simbolo di fortuna, un ciondolo di corallo. Mi hanno detto che è un equilibratore degli opposti. Insomma aiuta a mantenere l’equilibrio. Mi ci sono affezionato e te lo dono”. Stefania ha accolto di buon grado l’oggetto. Le sorprese non sono finite qui. La coppia si è sposata da poco e Argentero ha voluto dare una mano sul viaggio di nozze.

Poi – ha dichiarato il protagonista di Doc Nelle tue manivorrete, immagino, fare un viaggio di nozze e il regalo mio, di Maria e di C’è Posta per Te, è quello di donarvi un viaggio. L’idea è quella di prendere un mappamondo, girarlo e puntare il dito sulla destinazione che volete”. Inoltre Argentero ha regalato una sceneggiatura originale ad Andrea.

Non solo lacrime nel corso del racconto della storia. A un certo punto Stefania è stata anche protagonista di un simpatico botta e risposta, stendendo Luca con una risata. “Ero contento di essere la tua sorpresa…”. “E anche io!”, la risposta spontanea della donna che ha fatto esplodere in una fragorosa risata Argentero, che non si aspettava minimamente una replica così genuina.

Alla fine la busta è stata aperta. Bacio e abbraccio struggente tra marito e moglie. “Grazie Maria, mi sono emozionato, quando l’ho vista… è sempre più bella”, le ultime parole di Andrea, rimasto senza nemmeno un filo di saliva e di voce. Un amore grande, vero, da favola.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in C'è posta per te

Post Popolari

Scelti per voi

To Top